Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 380.894.789
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 23/02/2021
Merate: 80 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 54 µg/mc
Lecco: v. Sora: 50 µg/mc
Valmadrera: 71 µg/mc
Scritto Giovedì 19 aprile 2001 alle 17:37

MERATE: MAURIZIO LUPI INAUGURA LA SEDE MERATESE DELLA CDL

Una cinquantina di persone ha festeggiato l'apertura ufficiale della sede operativa di Maurizio Lupi, candidato della Casa delle Libertà del collegio 15 di Merate alla Camera dei deputati. La breve cerimonia si è svolta mercoledì alle 21.30 circa. I locali presi in affitto, tra Via Lombardia e Via Parini, sono stati allestiti con mobili e arredi moderni. Sono state posate ampie fioriere e lampade a terra, ed è stato predisposto anche un piccolo box a vetri destinato al candidato e allo staff. Maurizio Lupi ha intrattenuto brevemente i presenti, ricordando che la non conoscenza del territorio non è di per sé un elemento negativo; è l'approccio alla politica - intesa come servizio e non come potere - che conta. Dai toni ottimistici l'intervento del coordinatore di collegio di Forza Italia Elio Galbusera che ha invece tenuto a sottolineare la presenza ormai capillare del partito azzurro in tutto il meratese. All'inaugurazione hanno partecipato per lo più esponenti di Forza Italia. Solo per citarne alcuni, il segretario cittadino Denti, l'assessore Diana, Sangiorgio, Galbiati, Spreafico, Ripamonti, Dante Perego di Brivio, Carla Nava di S.Maria Hoè, Ivo Voleno di Missaglia, i candidati sindaci di S.Maria Teruzzi, di Perego Rizzo, di olgiate Gavazzi, i candidati consiglieri ed esponenti dei vecchi clubs azzurri. Presenti anche alcuni esponenti di Alleanza nazionale mentre della Lega Nord si è visto soltanto Bruno Mauri (ma naturalmente altri possono essersi aggiunti successivamente). Assenti alla breve cerimonia, invece, i sindaci di Merate Dario Perego e di Cernusco Antonio Conrater che, con Giuseppe Magni di Calco, si erano incontrati nel pomeriggio di martedì con Maurizio Lupi.

Alberto Denti (coordinatore meratese di Forza Italia)
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco