Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 358.671.792
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 20/10/2020

Merate: 36 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 24 µg/mc
Lecco: v. Sora: 19 µg/mc
Valmadrera: 18 µg/mc
Scritto Venerdì 27 aprile 2001 alle 18:23

ENTRO GIUGNO INTERNET IN BIBLIOTECA



I muratori al lavoro per ripristinare una porta tra la Biblioteca e l'Informagiovani
e garantire ad entrambe i servizi la possibilità di accedere alla mediateca


Sono cominciati nella mattinata di venerdì 27 aprile i lavori per adeguare i locali della biblioteca all'installazione di quattro postazioni internet. Armati di martello e piccone i muratori hanno ripristinato una porta che fino a una decina di anni fa collegava la sala emeroteca alle stanze attualmente occupate dallo Sportello Informagiovani e successivamente murata. La gara di appalto per la fornitura della strumentazione informatica è già stata espletata. L'ha vinta una società di Usmate, l'Elettrodata 3 Srl, bruciando la concorrenza con un notevole ribasso d'asta sul prezzo massimo indicato dall'Amministrazione comunale. I tecnici di Villa Confalonieri infatti avevano stanziato 20 milioni di lire, ma l'Elettrodata 3 ha offerto uno sconto superiore al 40 per cento rispetto ai preventivi. I soldi risparmiati sull'acquisto dei computer verranno utilizzati per comprare arredi adatti all'allestimento delle postazioni internet. "E' già da tempo - ha commentato l'assessore alla Cultura Paolo Diana - che avevo annunciato la possibilità di utilizzare la rete informatica in biblioteca, ma ora siamo finalmente in dirittura d'arrivo". I nuovi computer con il relativo collegamento a internet saranno infatti posizionati entro giugno nella sala destinata all'archiviazione e alla lettura dei quotidiani, al secondo piano della biblioteca. Alle postazioni telematiche si potrà accedere anche dallo Sportello Informagiovani. Gli utenti che usufruiranno del nuovo servizio copriranno solamente i costi della telefonata per connettersi alla rete telematica utilizzando una scheda magnetica prepagata e un codice personale. Il personale della Biblioteca intanto sta seguendo corsi di aggiornamento per poter aiutare nella navigazione gli utenti che lo richiedono. Una volta terminato l'ampliamento e la ristrutturazione dell'ex Municipio di piazza degli Eroi e ultimato il trasferimento della biblioteca le nuove apparecchiature telematiche verranno trasportate nei locali rinnovati del Tettamanti per contribuire all'istituzione della mediateca.

D.D.S.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco