Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 348.207.100
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 09/08/2020

Merate: 24 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 18 µg/mc
Lecco: v. Sora: 20 µg/mc
Valmadrera: 19 µg/mc
Scritto Venerdì 20 aprile 2001 alle 16:15

BRIVIO: MARCIAPIEDE A SBALZO SULL'ADDA PRONTO AL VIA

Partiranno entro l'inizio del prossimo mese di maggio i lavori per la realizzazione del lungo marciapiede che l'amministrazione comunale vuole costruire sull'argine del fiume Adda. Archiviate una volta per tutte le proteste dell'associazione "Italia nostra" che, qualche tempo fa, aveva costretto gli amministratori ad ottenere il permesso per i lavori direttamente dalla Regione Lombardia, Cameroni si appresta a consegnare il cantiere alla ditta incaricata il prossimo mese.
In un massimo di un paio di mesi, il marciapiede, lungo circa 500 metri per 1,5 metri di larghezza, dovrebbe essere completato. L'opera costerà all'incirca 400 milioni e sarà finanziata completamente attraverso i fondi dell'amministrazione.
Considerata la posizione, non dovrebbero mancare alcuni disagi per gli automobilisti che solitamente passano per le strade interessate. Il sindaco ha comunque già provveduto ad affidare all'ufficio di polizia municipale l'incarico di redigere un particolareggiato piano del traffico.
La soluzione proposta dalla polizia municipale, per la verità non ancora approvata, renderà la via Lung'Adda Leonardo da Vinci percorribile in un solo senso, dal centro della piazza in direzione del ponte. Su via Trieste, che costeggia l'Adda un poco più all'interno, il senso di marcia sarà a doppio senso alternato, probabilmente regolamentato da un semaforo. In via Roma, infine, rimarrà l'attuale il senso unico.
Malacoda
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco