Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 348.125.086
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 04/08/2020

Merate: 8 µg/mc
Lecco: v. Amendola: < 2 µg/mc
Lecco: v. Sora: < 2 µg/mc
Valmadrera: 2 µg/mc
Scritto Venerdì 27 aprile 2001 alle 17:24

MERATE: SI AGGIRA NUDO CERCANDO UN UFFICIO

Ieri notte in pieno centro città un uomo dell'apparente età di cinquant'anni, si è presentato seminudo al cancello d'ingresso del centro commerciale La Taverna in via Trento, cercando di entrare e chiedendo di un ufficio, prima di un architetto e poi di un dottore. Indossava solamente una maglietta, nessun indumento intimo, e cercava di scavalcare il cancello. Una
prima volta era giunto indossando una tuta, di cui poi si era liberato nei pressi della fontana di piazza della Vittoria. Poi è tornato alla carica domandando di vedere un certo Colombo. Il fatto è avvenuto poco dopo la mezzanotte. L'uomo pronunciava parole con poco senso, quasi vaneggiando. E' stato fermato dai carabinieri di Merate chiamati dai proprietari del bar Manzoni che stavano chiudendo il locale, preoccupati che l'uomo potesse ferirsi cercando di scavalcare il cancello del centro commerciale. Sul posto i militari hanno fatto intervenire un'ambulanza che ha caricato l'uomo e lo ha portato in ospedale.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco