Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 420.637.544
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 23 agosto 2010 alle 16:25

Osnago: 48enne romeno insegue e minaccia la moglie con un coltello, denunciato dai Cc

Ha inseguito la moglie che si era rifugiata in casa di un conoscente, minacciandola con un coltello. S.M., 48enne romeno residente a Cernusco Lombardone, è stato denunciato in stato di libertà da parte dei Carabinieri di Merate con l'accusa di porto di armi o oggetti atti ad offendere e minaccia aggravata. Non si conoscono le cause del gesto, ma durante la serata di domenica 22 agosto la moglie dell'uomo si è allontanata spaventata dal comportamento del coniuge, temendo di subire violenze da parte sua. Raggiunta l'abitazione di un connazionale a Osnago per cercare rifugio, la donna è stata seguita dal marito che l'ha minacciata con un coltello. I Carabinieri, allertati dell'accaduto e giunti sul posto, hanno fermato l'autore del gesto mentre si trovava ancora in strada, sequestrando l'arma da taglio che l'uomo deteneva all'interno di un marsupio. Per lui nella giornata di lunedì è scattata la denuncia.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco