• Sei il visitatore n° 505.943.632
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Domenica 01 aprile 2012 alle 18:36

Garlate: 30 opere al concorso Artisti per l'Unicef, 4 a Milazzo

Sono circa una trentina le "opere" artistiche, realizzate da 40 autori di diverse età e con differenti tecniche, arrivate agli uffici comunali di Garlate per partecipare alla prima edizione del concorso "Artisti per l'Unicef" promosso dal Settore cultura ed eventi comunale in collaborazione con l'Associazione Roberta Smedili e con il patrocinio di Unicef Lecco.

Da sinistra Albano Sala, Mattia Morandi, Giuseppe Conti, Salvatore Tarallo,
Valentina Dominici e il vice presidente della biblioteca garlatese Adelio Ratti


Fogli di carta e tele, realizzati dalle due categorie "under 30" e "adulti" hanno ospitato realizzazioni ispirate all'infanzia da proteggere, da sempre cardine dell'attività dell'associazione nel Mondo. Tutte le opere che hanno partecipato al concorso faranno bella mostra di sé durante la prossima edizione della "Festa delle Corti" in paese, e le due realizzazioni vincitrici saranno donate all'Associazione Roberta Smedili per partecipare all'asta benefica in programma a Milazzo a fine maggio, il cui ricavato sarà devoluto a favore del Progetto Unicef "Aiutiamo i bambini palestinesi a ricostruirsi un futuro".


"Questo concorso consentirà di avviare una sorta di "gemellaggio" tra la città siciliana e Garlate" ha spiegato il presidente provinciale Unicef Salvatore Tarallo. "In occasione della Festa delle corti il referente Unicef messinese verrà qui, in un'ottica di reciproca collaborazione tra diversi territori sul progetto nazionale "Italia Amica dei Bambini". Come ha spiegato il consigliere comunale Mattia Morandi, l'idea del concorso è nata grazie all'artista garlatese Valentina Dominici e ora 4 delle opere esposte a Garlate parteciperanno, insieme ad un centinaio di altri lavori provenienti da tutta Italia e dall'Europa, all'asta benefica di Milazzo.


Queste le opere vincitrici:
Categoria adulti: Sabrina Crotta con "Betulle", Marta Disetti con "Il giardino della pace". Una menzione speciale è andata a Chiara Tagliabue per il suo acquerello senza titolo.
Categoria under 30: Laura Butti e Stefania Mazzoleni (senza titolo), Ilaria Garda. Una menzione speciale è andata a Stephanie Caspani.
Alla competizione hanno partecipato inoltre alcune classi dell'Istituto Rota di Calolziocorte. Le opere rimarranno esposte in sala consiliare fino a martedì sera, quando è stato convocato il consiglio comunale, e saranno visibili da tutti alla prossima Festa delle Corti.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco