• Sei il visitatore n° 505.276.152
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Martedì 27 marzo 2012 alle 09:28

Amministratrice condominiale a processo per ammanco di 133mila euro dai conti dei palazzi gestiti a Osnago, Robbiate, Verderio

È stato aggiornato al prossimo 22 febbraio 2013 il dibattimento a carico di un'amministratrice di condomini, A.B., accusata di essersi appropriata di diverse somme di denaro prelevandole dai conti correnti intestati a tali clienti e che sarebbero dovute servire per il pagamento delle fatture delle varie spese. L'ammontare contestato all'imputata è di circa 133mila euro. Una vicenda che coinvolge diversi comuni e che avrebbe creato anche notevoli disguidi e disagi come, a Osnago, il taglio delle utenze per via dei mancati pagamenti delle bollette che hanno richiesto l'intervento degli amministratori per la mediazione  con le società erogatrici.
Cinque sono le "contestazioni" che arrivano da altrettanti condomini che si sono visti, stando alle accuse rivolte dalla donna, privare dei soldi depositati sul conto.
Il condominio Sant'Anna, amministrato dall'imputata sino a novembre 2009, situato in Osnago nell'omonima strada, contesta l'ammanco di 45.918 euro depositati presso il credito valtellinese; 37mila euro erano sul conto dell'Intesa San Paolo a nome del condominio San Floriano di Verderio Superiore, civico 1 e 2, amministrati sino a maggio 2008; 32.912 euro si contesta siano stati sottratti presso la Banc@perta del condominio "Centro 2" di Osnago in Via della tessitura, gestito sino a gennaio 2010; altri 4mila euro depositati presso il credito valtellinese per conto del condominio "Diamante" di Robbiate, amministrato sino all'aprile 2010; e infine 13mila euro che erano presso la banca popolare di Sondrio a nome del condominio "San Bartolomeo" di Bernareggio, amministrato dalla donna sino al gennaio 2010, e ora spariti.
Come dicevamo il procedimento penale, titolare il dr. Luca Fuzio, ha visto la conclusione delle indagini preliminari e ora è stato aggiornato per la prima udienza dibattimentale al 23 febbraio 2013.
L.B.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco