• Sei il visitatore n° 485.138.497
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Domenica 18 marzo 2012 alle 19:10

Il San Zeno perde in casa contro il Nibionno per 2 a 3

CAMPIONATO PROMOZIONE - Girone "C"
8° Ritorno
G.S. S. ZENO A.S.D. - A.S.D. NIBIONNO CALCIO:  2 - 3

Vittoria importante ma sofferta del Nibionno che contro il San Zeno riesce a portare a casa l'intera posta al termine di una gara non bella ma sicuramente vibrante e nervosa.
Ma oggi l'importante erano i tre punti e la squadra di Mason è riuscita a centrare l'obiettivo di giornata.

PRIMO TEMPO
Pronti via e il Nibionno passa:

6'

Calcio d'angolo battuto da Bruno; Pirovano salta più in alto di tutti e di testa batte l'incolpevole Durante:

30'

Col passare dei minuti la squadra di casa prende coraggio; incursione di Gazaneo che impegna Milano che prima respinge e poi subisce fallo da Cipriano rendendo inutile il tap-in di Fasolin T. ; rete giustamente annullato per fallo sul n° 1 ospite;

38'

Rinvio a campanile della difesa ospite; Motta spizzica di testa per Cipriano che fa filtrare intelligentemente per Fasolin T. che di sinistro batte Milano;

45'

Conclusione improvvisa dai 30 metri di Cipriano che si stampa sulla traversa con Milano che può solo guardare.

 

SECONDO TEMPO

4'

La Rocca verticalizza per Cordaro che ruba il tempo al suo diretto avversario e con un "sombrero" lo supera e si presenta tutto solo davanti a Durante che è bravo a respingere la prima conclusione dell'attaccante del Nibionno ma nulla può sulla seconda conclusione;

7'

Ancora il giovane La Rocca in evidenza: bello il suo spunto sulla destra e dal fondo crossa ancora per Cordaro ma la sua conclusione di prima intenzione a botta sicura viene respinta d'istinto da durante;

10'

Cipriano serve in profondità Mosconi D.; controllo e conclusione di destro ma prima Milano e poi Dato riescono ad intercettare la palla prima che oltrepassi la linea di porta;

11'

Verticalizzazione di Dato per La Rocca; bel controllo in corsa non altrettanto la conclusione che termina a lato da buona posizione

14'

Punizione dal limite dell'area battuta da Cipriano ma Milano è attento e para

21'

Altro gol annullato al San Zeno: questa volta a Mosconi D. per evidente posizione di fuori gioco

34'

Su azione conseguente a calcio di punizione battuta dal Neo entrato Casartelli, dopo una corta respinta della difesa la palla arriva ancora tra i piedi dello stesso n° 18 ospite che con una perfetta conclusione a giro dai 25 metri sorprende Durante e lo batte per la 3° volta.

 
In pieno recupero il San Zeno accorcia le distanze con un calcio di rigore trasformato da Mosconi D. che il neo-entrato Berti riesce solo a toccare. Nell'occasione del fallo di rigore infatti viene espulso Milano reo di aver atterrato lo stesso Mosconi D., ben lanciato a rete da Cipriano.


© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco