Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 439.035.093
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Sabato 10 marzo 2012 alle 16:07

Il pilota Marco Bonanomi testimonial di Cancro Primo Aiuto


Marco Bonanomi, 27enne pilota ufficiale dell'Audi, ha accettato di diventare testimonial dell'associazione monzese: dalla prossima gara il logo di Cancro Primo Aiuto campeggerà sul suo casco. Bonanomi, originario di Colle Brianza (Lc) e da poco residente a Monza, l'anno scorso è stato campione italiano GT con l'Audi R8 e quest'anno parteciperà alle sei gare del Campionato europeo, il “Blancpain Endurance Series”, e a due gare del Campionato mondiale, la “Sei Ore” di Spa, in Belgio, e la prestigiosa “24 Ore” di Le Mans. La prima tappa del Campionato europeo si correrà proprio a Monza, il 15 aprile. Grazie a lui, quindi, la onlus monzese avrà a disposizione una vetrina internazionale. “Alcuni amici hanno presentato l'associazione a mio padre e lui me ne ha parlato – spiega Bonanomi – Ho accettato di incontrare l'amministratore delegato, Flavio Ferrari, ho toccato con mano la serietà di quello che stanno facendo e ho dato subito la mia disponibilità. E' sempre bello dar vita a collaborazioni di questo genere”. Il giovane pilota dell'Audi non è nuovo a iniziative di solidarietà visto che da tre anni gioca nella Nazionale Piloti che spesso organizza partite di beneficenza.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco