Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 414.873.524
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Domenica 15 agosto 2010 alle 21:40

Cernusco: il Molgora invade un cortile. Undici auto danneggiate

Per tutta la mattina e il pomeriggio di domenica volontari della protezione civile unitamente ai residenti del condominio di Via Roma 22 a Cernusco si sono dati da fare per ripulire dallo strato di fango e detriti che ha ricoperto il cortile dello stabile. Un vero e proprio disastro che nessuno aveva mai visto prima e che ha danneggiato ben 11 macchine, alcune posteggiate all'esterno altre nei garage, che sono state sommerse dal fiume di fango.

VIDEO


Uno spettacolo che i residenti hanno visto dalle finestre, impotenti, senza avere il tempo di sgomberare i garage e mettere in salvo i veicoli. "C'era la mia macchina che galleggiava nel cortile" ha raccontato un giovane, stivali ai piedi, maglietta nera e faccia stravolta dalla notte insonne "c'era un mare di fango, una cosa impressionante".

Il torrente Molgora, che scorre proprio a ridosso del civico 22, scendendo dalla zona della stazione per poi raggiungere Osnago al suo passaggio ha anche invaso l'officina Brivio che si trova a pochi passi dal campo sportivo, ricoperto dall'acqua. Qualche danno ma fortunatamente nulla più all'isola ecologica.


Sul posto anche il vice sindaco Giovanni Zardoni che ha partecipato alle operazioni di soccorso nella notte e nella giornata di domenica.
S.V.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco