• Sei il visitatore n° 496.005.742
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Martedì 31 gennaio 2012 alle 17:50

Mandic: Pronto soccorso dati 2011 positivi Accessi in aumento, ricoveri in diminuzione

In un anno gli accessi sono aumentati dell'1.5% mentre è diminuita di oltre un punto la percentuale dei ricoveri. Il pronto soccorso di Merate, che in questi giorni si appresta alla nomina del primario, attualmente in capo al dr. Giovanni Buonocore, mostra negli anni un andamento in crescita che è riuscito a far fronte a tutte le emergenze (turni del personale compresi). E questo grazie al lavoro di squadra. Ma vediamo i numeri.

Giovanni Buonocore, protagonista del rilancio del Pronto soccorso

Gli accessi totali, come si evince dalla tabella, sono passati dai 36.900 del 2009 ai 37.588 del 2010 fino ai 38.152 dello scorso anno. Il picco degli accessi si è avuto a maggio 2011 con 3551 schede aperte presso l'accettazione del reparto del Mandic. Nel 2010, invece, il mese più affollato è stato luglio con 3360. La media giornaliera, di conseguenza, ha subito un aumento, seppur lieve, passando dai 103 utenti del 2010 ai 104.3 del 2011. Attivata nel 2011 l 'osservazione breve ha visto una presenza, nel complesso annuo, di 286 persone, con particolare affollamento nei mesi estivi.
E' aumentato del 3.5% il carico dei pazienti over 64, passati dagli 8215 del 2010 agli 8505 dello scorso anno. +6.4% anche per gli accessi under 15, passati da 8.450 unità a 8.995.


Una voce particolarmente importante è rivestita dalla percentuale dei ricoveri che vengono effettuati tramite accettazione da pronto soccorso. Nel 2010 dei 37.588 accessi, si è proceduto per il ricovero di 6.725 soggetti pari al 17.9% (nel 2009 la percentuale era del 19.2%). Lo scorso anno il bilancio si è chiuso con un altro punto di miglioramento: su 38.152 schede aperte, 6.128 persone sono state poi ricoverate per una percentuale del 16.1.
A fronte del numero di accessi ha fatto eco un aumento del tempo medio di attesa passato dai 42 minuti del 2010 (nel 2009 erano 57) ai 61 dello scorso anno.
S.V.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco