• Sei il visitatore n° 505.423.386
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Domenica 08 agosto 2010 alle 14:32

Airuno: un 21enne arrestato dai carabinieri. Aveva tentato un furto al bar Black Dragon

E' stato colto in flagranza di reato dai carabinieri mentre stava tentando di svaligiare il bar "Black Dragon" di Airuno.
B.A. 21enne residente in paese è stato arrestato per tentato furto aggravato. A sorprenderlo questa notte poco dopo le 2, sono stati i carabinieri della stazione di Olginate.
Quando sono intervenuti sul posto, dopo essere stati allertati dai residenti, insospettiti da alcuni rumori, hanno trovato il 21enne nascosto all'interno del vano sottoscala di un immobile situato nelle immediate vicinanze del bar.
Il ragazzo, dopo aver cercato di forzare la porta d'ingresso del locale, si era dato alla fuga. Aveva infatti notato alcune pattuglie di militari che si stavano portando sul posto.
Il giovane sorpreso in flagranza di reato ha confessato ai carabinieri di aver cercato di mettere a segno il furto ai danni del bar, di proprietà tra l'altro, di un amico.
All'esterno del locale i militari hanno rinvenuto gli attrezzi utilizzati dal 21enne per cercare di forzare la porta d'ingresso.
Arrestato dopo le formalità di rito, si trova detenuto presso la camera di sicurezza della caserma di Merate in attesa del rito direttissimo presso il tribunale di Lecco.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco