• Sei il visitatore n° 494.492.886
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Sabato 31 luglio 2010 alle 18:13

IdV: depositate le firme contro la privatizzazione dell'acqua

Sono state depositate questa mattina in Cassazione oltre 2 milioni di firme che Italia dei valori ha raccolto per promuovere i referendum contro la privatizzazione dell'acqua, il nucleare e la legge sul legittimo impedimento.
Anche il Coordinamento lecchese ha fatto la sua parte, raccogliendo oltre 7.000 firme.
Grazie al lavoro dei volontari, che ha permesso di realizzare numerosi gazebo nel capoluogo e in diversi paesi della provincia, e grazie soprattutto alla straordinaria risposta dei cittadini, è stato così raggiunto l'obiettivo assegnato al nostro Coordinamento dal partito a livello nazionale .
Il futuro del Paese non può dipendere da un gruppo di persone che pensano solo ad arricchirsi!
Con questi referendum Italia dei valori si fa carico responsabilmente anche delle giovani generazioni che oggi non hanno diritto al voto ma hanno diritto di vivere domani in un mondo migliore, in cui predominino il rispetto per l'ambiente e la salute, l'accesso di tutti ai beni fondamentali, l'uguaglianza dei cittadini davanti alla legge.
Siamo consapevoli delle difficoltà che nel nostro Paese incontra lo strumento referendario ed è per questo che invitiamo chi ha sottoscritto, ma anche chi non l'avesse fatto, ad andare a votare.
Da parte nostra riteniamo sia stato giusto fare il massimo sforzo per rendere possibile un fondamentale esercizio di democrazia.
Coordinamento lecchese Italia Dei Valori
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco