• Sei il visitatore n° 484.395.382
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Domenica 13 novembre 2011 alle 18:23

Promozione, Merate: a Paladina finisce 0-0. Mister A. Ottolina: ''Attacco inconsistente''

PALADINA - MERATE 0-0


Il Merate torna da Paladina con uno striminzito 0-0 e tanti pensieri in testa. Primo tra tutti, quello della Galbiatese Oggiono che oggi ha il doppio dei punti dei gialloblu (26, contro 13) ed è proiettata verso una fuga che sembra difficilmente arrestabile. Oggi la Galbiatese Oggiono ha vinto 4-2 a Erba, ma la gara poteva finire con un punteggio decisamente più largo, visto che la capolista ha sbagliato due rigori e diverse altre occasioni da gol; in seconda battuta, nella testa del Merate frulla il pensiero che l'attacco senza Fruggiero sembra proprio non funzionare. Il centravanti era stato espulso contro il Nibionno per proteste ed oggi ha dovuto scontare il turno di squalifica. Il reparto offensivo oggi è stato formato da Posenato e dal giovane Perego.

 

La panchina gialloblu. Da sinistra Ottolina e Spreafico

Il presidente Roberto Spreafico, al termine della partita odierna, ha commentato così la prova dei suoi attaccanti: ''Perego ha fatto bene, ha avuto anche un paio di occasioni da gol dal limite dell'area, ma ha calciato fuori. Però senza Fruggiero siamo piuttosto deboli davanti e fatichiamo a renderci pericolosi''.
Se Spreafico è stato diplomatico, l'allenatore del Merate Alfredo Ottolina non usa mezzi termini nel giudicare il suo reparto offensivo: ''L'attacco oggi è stato inconsistente. Qualcuno si è impegnato, qualcun altro non ha fatto del tutto il suo dovere. E la cosa va avanti da diverso tempo ormai''. Torna dunque in auge la necessità del Merate di trovare al più presto un attaccante di peso, in grado di supportare Fruggiero e sostituirlo quando necessario.
Tornando alla gara di oggi, i commenti li lasciamo ancora al presidente Spreafico e all'allenatore Ottolina. Il primo ha specificato che ''a parte un paio di conclusioni di Perego, poi ci siamo fatti vedere solo con un paio di tiri deboli di Dinardo''. L'allenatore gialloblu, invece, ha evidenziato ''qualche errore in fase difensiva. Comunque ci prendiamo il pareggio di oggi. E' un buon punto e va bene così''.
Dopo il forfait dell'ultimo istante contro il Nibionno, oggi in terra bergamasca è tornato in campo Nicolò Pomini che ha fatto coppia con Mattia Sala a centrocampo. Buona la prova anche del classe 1994 Freda, il quale ha dovuto sostituire il febbricitante Ferrario.

Risultati 10a giornata


Atletico Erba - Galbiatese Oggiono 2-4

Caluschese -San Zeno 2-0

Caprino - Atletico Civate Lecco 0-0

Menaggio - Trealbe 0-1

Nibionno - Brembatese 2-1

Paladina - Merate 0-0

Ponteranica - Colico 2-2

Valle Brembana - Morbegno 0-1

Classifica

1.Galbiatese Oggiono 26
2.Trealbe 20
3.Morbegno 19
4.Valle Brembana 18
5.Atletico Erba 17
6.Colico 16
7.Nibionno 15
8.Paladina 13
9.Merate 13
10.Atletico Civate Lecco 13
11.Ponteranica 12
12.Caprino 11
13.San Zeno 10
14.Caluschese 7
15.Brembatese 6
16.Menaggio 3

Alberto Giani
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco