Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 415.849.871
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Sabato 12 novembre 2011 alle 16:49

Introzzo: si ferisce tagliando la legna. Interviene l'elisoccorso

Intervento a Introzzo, nella mattinata di sabato 12 novembre per gli Uomini del soccorso alpino e speleologico lombardo. Un uomo di 55 anni, infatti, intorno alle 9.30 di questa mattina, si è procurato una ferita lacerocontusa appena sotto il ginocchio mentre con una motosega tagliava della legna lungo la strada tagliafuoco tra le località di Lavadè – Subiale a quota 1.300 metri. Per raggiungere l’area boschiva e prestare così soccorso al 55enne, è stata prontamente inviata dalla centrale operativa un’eliambulanza di Como il cui equipaggio ha provveduto al recupero del ferito senza però poter atterrare. In volo, è così stato calato il necessario per imbragare il ferito e caricarlo così a bordo per trasportarlo poi all’Ospedale Manzoni per le cure del caso.
E’ stato trasportato con l’elisoccorso anche  l’uomo che questa mattina, intorno alle undici, è rimasto vittima di una caduta avvenuta in un prato nella zona di Bellano. Il ferito  che, stando alle prime indicazioni fornite dal 118 di Lecco dovrebbe avere una sessantina d’anni, durante la caduta ha riportato diversi traumi e attualmente è affidato alle cure dei medici dell’ospedale che lo stanno sottoponendo ad ulteriori accertamenti
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco