• Sei il visitatore n° 484.391.891
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Domenica 06 novembre 2011 alle 18:48

Promozione, a Merate vince in Nibionno 0-1. Decisivi un rigore e l'espulsione di Fruggiero

MERATE - NIBIONNO 0-1
rete: Bruno (N) su rigore 32 pt



TABELLINO
FORMAZIONI
MERATE:
Bolognini, Ferrario, Dinardo, Corbetta (Perego 1st), Gruttadauria, Grendele (Confalonieri 23st), Fresta, Sala, Fruggiero, Abd-Alla, Del Nero (Arlati 1 st ).
All. sig. Ottolina

NIBIONNO:

Milano, Annunziata, Rigamonti, Bruno, Dato, Pirovano, Bolzano (Fumagalli 10 pt - Gallo 23 st ), Mosca, Casartelli, Moleri (Kalì 43 st ), Gioia.
All. sig. Mason

ESPULSI
Fruggiero (M) per doppia ammonizione, la seconda per proteste. Gruttadauria (M) per doppia ammonizione per gioco falloso. Dato (N) per doppia ammonizione per gioco falloso.

La panchina del Merate, con in piedi l'allenatore Ottolina

Merate sconfitto dal Nibionno, nel risultato e nell'interpretazione della gara. Decidono il rigore segnato da Bruno alla mezz'ora del primo tempo, l'incapacità del Merate di reagire e Fruggiero. L'attaccante meratese si fa buttare fuori per proteste nel momento in cui i gialloblu stanno prendendo in mano (con fatica) la partita. Dopo l'espulsione a più di un quarto d'ora dalla fine, la gara finisce, visto che il Nibionno non ha fa alcuna fatica a mantenere la palla lontana dalla propria area. Merate molle, confuso, acerbo. Si salvano solo Perego e Arlati, entrati al primo minuto del secondo tempo, ed unici in grado di combinare qualcosa in fase d'attacco. Nel Nibionno il migliore è Annunziata.


La dirigenza del Merate: da sinistra il nuovo direttore sportivo Invervizzi, il presidente Spreafico ed il suo socio Fiori


La vetta si allontana (-11) e i propositi di promozione di Spreafico e Fiori (attuati nel concreto con l'innesto in società del nuovo Direttore Sportivo Invernizzi) traballano.
Il Merate parte bene. Dopo le normali fasi di studio, al settimo minuto Abd-Alla ha la palla del vantaggio. Fresta, infatti, lo serve in verticale con precisione e il centrocampista si ritrova davanti al portiere del Nibionno Milano, a centro-area. L'estremo difensore è lesto e attento e salva la propria porta con una uscita tempestiva su Abd-Alla. Ma il Merate del primo tempo è tutto qui. Il resto, infatti, è tanta confusione. Dinardo non scende mai sulla sinistra, Ferrario è tenuto sulla difensiva da Annunziata e Gioia, Sala fatica a trovare le geometrie a centrocampo, Fruggiero è evanescente. La partita - brutta - si arrabatta a centrocampo, con una serie di contrasti e palle perse.

Il rigore decisivo calciato da Bruno


Al 32esimo la svolta. Il terzino nibionnese Annunziata scambia con il compagno Gioia e si fionda nell'area avversaria. Gli si fa incontro il difensore del Merate Gruttadauria, ma Annunziata lo salta. Il giocatore gialloblu allunga la gamba e sbilancia quello del Nibionno, commettendo fallo. Rigore. Bruno trasforma. Sarà il gol decisivo.
La reazione del Merate non c'è, così in avvio di ripresa l'allenatore Ottolina decide di mettere in campo Arlati e Perego rispettivamente sulle fasce sinistra e destra d'attacco. Dopo un breve rodaggio, i due si propongono in avanti con una certa costanza. All'ottavo Perego impegna per primo il portiere del Nibionno Milano con un diagonale. Due minuti dopo è Arlati a calciare forte sul primo palo, ma anche in questo caso Milano è attento e mette in angolo. Poi Fruggiero si fa buttare fuori per proteste e la partita del Merate finisce.

Fruggiero espulso


Rimasti in dieci al 28esimo del secondo tempo, ad un minuto dal fischio finale i gialloblu rimangono in nove, visto che Gruttadauria si vede sventolare il secondo giallo per un gomito un po' troppo alto ai danni di Mosca. Cambia poco, anche perchè la differenza in campo si riaccorcia al 46esimo, quando anche il nibionnese Dato è espulso per somma di ammonizioni.
Con questa sconfitta il Merate viene raggiunto dal Nibionno a quota 12 in classifica.


RISULTATI 9a GIORNATA
Atletico Civate Lecco - Atletico Erba 0-1
Trealbe - Caprino 3-0
Brembatese - Vallebrembana 0-1
Colico - Caluschese 5-0
Galbiatese Oggiono - Ponteranica 2-1
Merate - Nibionno 0-1
Morbegno - Menaggio 1-0
San Zeno - Paladina 1-1

CLASSIFICA

1.    Galbiatese Oggiono 23
2.    Vallebrembana 18
3.    Trealbe 17
4.    Atletico Erba 17
5.    Colico 15
6.    Morbegno 15
7.    Atletico Civate Lecco 12
8.    Paladina 12
9.    Merate 12
10.  Nibionno 12
11.  Ponteranica 11
12.  Caprino 10
13.  San Zeno 10
14.  Brembatese 6
15.  Caluschese 4
16.  Menaggio 3

Alberto Giani
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco