Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 394.618.300
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 13/05/2021
Merate: 12 µg/mc
Lecco: v. Amendoa: 2 µg/mc
Lecco: v. Sora: < 2 µg/mc
Valmadrera: 7 µg/mc
Scritto Venerdì 04 novembre 2011 alle 16:43

Plis Monte di Brianza: comitato soddisfatto

Il giorno 24 Ottobre 2011 si è tenuta la riunione dei sindaci dei Comuni aventi parte del territorio compreso nel costituendo PLIS del Monte di Brianza, previsto nel PTCP della Provincia di Lecco. Durante la serata è stato raccolto il parere favorevole dei Comuni di: Olgiate Molgora, Airuno, Brivio, Valgreghentino, Olginate e Garlate, Dolzago. Da segnalare l'interesse di Galbiate nel voler seguire l'iter amministrativo. Nella discussione i Comuni presenti hanno convenuto, dopo la fase di mobilitazione, con assemblee pubbliche, iniziative di varia natura e raccolta firme da parte del Comitato, di avviare un percorso istituzionale di approfondimento e studio delle problematiche connesse ed emerse ( forme di gestione, regole, Pgt, capofila, ecc. ), attraverso la costituzione di una apposita commissione. Il sindaco di Brivio ha dichiarato la propria disponibilità a gestire questo percorso come temporaneo portavoce dei comuni, attuando tutte le iniziative che riterrà opportune per il raggiungimento di tale scopo. Il Comitato non termina qui la propria attività, ma prosegue la propria azione di sostegno affiancando i comuni, a favore dell'istituzione del PLIS del Monte di Brianza.
Il Comitato esprime grande soddisfazione per l'importante traguardo raggiunto. Infatti il passaggio di testimone dal Comitato ai comuni rappresenta il necessario e qualificante passo avanti sul cammino dell'istituzione del PLIS del Monte di Brianza. Pensiamo che questa fase, di fatto ancora aperta, costituisca un' opportunità anche per quei comuni che si sono dimostrati scettici se non addirittura contrari, per approfondire le tematiche ad esso collegate. Chiediamo anche alle amministrazioni di saper trarre il massimo vantaggio dall'esperienza e dal lavoro che il Comitato ha accumulato in questi mesi di impegno. Infatti l'elemento nuovo nello scenario del PLIS del Monte di Brianza è rappresentato proprio dalla sua presenza e dal suo lavorare a fianco dei comuni con l'obiettivo di informare, coinvolgere e sensibilizzare amministratori e cittadini sull'utilità di arrivare a scelte condivise in materia di tutela e valorizzazione del territorio.
Comitato Parco Locale del Monte di Brianza
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco