Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 461.751.162
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 24 ottobre 2011 alle 07:50

Consonno: rave per un centinaio di giovani. 100 identificati

Un centinaio di giovani sono stati identificati e rischiano ora la denuncia per avere invaso una proprietà privata a Consonno. La compagnia, datasi appuntamento con un veloce tam tam nei giorni precedenti, infatti, si è ritrovata nell'area sita in comune di Galbiate, in un prato che l'associazione che cerca di ridare vita alla località aveva individuato per la piantumazione e stava adibendo a luogo di ritrovo per le famiglie. I giovani, provenienti dalle diverse province lombarde, hanno trascorso la notte tra sabato e domenica tra alcool e musica impedendo all'unico residente che si trovava nella sua abitazione di chiudere occhio. La festa è andata avanti tutta notte e quando uno ad uno i giovani si sono allontanati dal rave per fare rientro a casa ad attenderli all'uscita c'erano diverse pattuglie dei carabinieri che hanno provveduto ad identificarli. Il mattino successivo sul prato sono rimasti i segni e la sporcizia del passaggio dei partecipanti alla festa e i volontari si sono dovuti armare di ramazza e guanti per ripulire.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco