• Sei il visitatore n° 507.034.487
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Martedì 24 gennaio 2023 alle 18:31

Osnago - Lomagna verso l'efficientamento di spogliatoi, ''Spazio Opera'' e biblioteca

Lo Spazio Opera a Osnago
Da Regione Lombardia è arrivato un segnale importante per lo scorrimento delle graduatorie di due bandi che hanno un notevole impatto su tanti Comuni. Il Consiglio regionale ha approvato infatti due ordini del giorno che vanno in questa direzione per il bando Ri-Genera e quello per l'innovazione e la sostenibilità del patrimonio culturale. Per Osnago e Lomagna si tratta di una buona notizia. I due atti approvati dal Consiglio regionale a larghissima maggioranza, impegnano la Giunta ad incrementare le dotazioni finanziarie. Per il "Ri-Genera" in base alle disponibilità del bilancio, mentre per quello "Cultura" fino ad esaurimento della graduatoria, facendo leva sulla rilevanza di avere Bergamo e Brescia capitali della Cultura nel 2023 e in vista delle Olimpiadi invernali. Se non sarà la Giunta Fontana ad occuparsene per via dell'imminenza delle elezioni, l'unità d'intenti dimostrata in aula fa però ben sperare per il prossimo futuro.

Quanto alla prima gara Osnago ha già ottenuto i finanziamenti per dotare il Municipio e la biblioteca di un cappotto esterno, di nuovi serramenti e di pannelli solari con batterie di accumulo. L'amministrazione comunale ha provveduto ad affidare l'incarico della progettazione definitivo-esecutiva alla società partecipata H-Servizi e ha individuato inoltre un "energy manager" che a titolo gratuito individuerà e coordinerà le azioni per un uso razionale delle risorse energetiche. Il terzo edificio che verrebbe efficientato con il contributo regionale all'80% sarebbe la palazzina spogliatoi del campo sportivo di

La biblioteca di Lomagna
via Gorizia. Verrebbero così installati i pannelli fotovoltaici e verrebbe impiantato un sistema a pompe di calore. In tutto il progetto, già approvato in via definitiva, vale circa 240 mila euro.

 

Con il bando Cultura Osnago destinerà altri sforzi per lo Spazio Opera De André, implementando la struttura con la videosorveglianza. Un impegno che vale - da progetto definitivo - 230 mila euro, di cui 201.400 dalla Regione. Si tratta dell'efficientamento degli impianti idrosanitario ed elettrico (con ulteriore cablaggio), dell'installazione di tende oscuranti e la realizzazione di un nuovo palco per spettacoli esterni.

Lomagna attingerà al bando Cultura per l'efficientamento dello stabile che ospita la biblioteca. Il progetto definitivo individua un costo complessivo di 380 mila euro, di cui 304 mila coperti dai finanziamenti regionali [clicca QUI].

M.P.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco