• Sei il visitatore n° 507.021.021
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Martedì 24 gennaio 2023 alle 10:43

La Milani spa si aggiudica l'appalto per gli impianti elettrici e tecnologici del ''Villaggio Olimpico''


L'azienda Milani S.p.A., con sede a Osnago in via Martiri della Liberazione, si è aggiudicata un appalto per la realizzazione diretta di impianti elettrici e meccanici del Villaggio Olimpico per le Olimpiadi Invernali di Milano-Cortina 2026 che sarà costruito nel quartiere di Porta Romana nel capolouogo lombardo con successiva riconversione a "studentato", per la precisione a Sud-Ovest dell'ex Scalo Ferroviario (via Ripamonti/via Lorenzini).


Il Villaggio Olimpico – che sarà realizzato da COIMA SGR, Covivio e Prada Holding – rappresenta il primo tassello del grande progetto di rigenerazione urbana di Scalo Porta Romana. Posizionata nel quadrante sud ovest dello scalo, per una continuità con le funzioni esistenti nell’area e per un equilibrio generale del quartiere, la superficie fondiaria di circa 60.000 mq ospiterà il villaggio degli atleti delle Olimpiadi Invernali 2026 che poi, al termine della competizione, sarà convertito da COIMA SGR in student housing dotato di tutti i servizi necessari agli studenti, oltre ai servizi privati di interesse pubblico richiesti dalla Fondazione Milano Cortina.   Milani sarà l'unico responsabile per la realizzazione di tutti gli impianti elettrici e meccanici, che si distingueranno per l'alto contenuto tecnologico.


Questa aggiudicazione rappresenta un punto di orgoglio per tutto il territorio lecchese dove la Millani spa ha sede, che conferma l'elevato livello raggiunto dall'azienda e la sua capacità di raggiungere anche traguardi di stampo internazionale.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco