• Sei il visitatore n° 505.275.388
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Giovedì 01 dicembre 2022 alle 14:52

Merate: incontro con lo scrittore Canzio Dusi

Venerdì 2 dicembre alle ore 20,45, presso la Sala Civica (Sala F.lli Cernuschi) di Merate (LC) in viale Lombardia 14, si terrà
l'incontro con lo scrittore Canzio Dusi e con la Prof.ssa Maria Teresa Rigato per la presentazione di "LA STANZA DEL SOGNO".

Leonardo da Vinci lavora per Ludovico il Moro a Milano, mentre Michelangelo è a Firenze presso Lorenzo il Magnifico. Le vite dei due artisti sembrano lontanissime, mai destinate a incrociarsi tra loro. Le vicende storiche però porteranno Leonardo e Michelangelo a ritrovarsi non solo nella stessa città, ma addirittura in un’unica stanza da affrescare contemporaneamente.

Le due personalità, così diverse e contrastanti, si ritroveranno in un susseguirsi di confronti e paragoni fino a quando il gonfaloniere di Firenze, Pier Soderini, non farà loro sottoscrivere un contratto che prevede che entrambi dipingano un affresco per celebrare Firenze, su due pareti diverse della stessa stanza del Palazzo Comunale, oggi Palazzo Vecchio. Ma il destino ha in serbo ben altro per i due artisti.


Canzio Dusi è nato a Belluno nel 1964 e vive a Osnago, nella Brianza Lecchese. Dopo aver studiato al Liceo classico Tiziano di Belluno si è laureato in matematica informatica a Milano e lavora nel campo delle Telecomunicazioni. Da sempre appassionato di letteratura e arte, ha poi scoperto il piacere e l’utilità della scrittura come passatempo e passione. Ha pubblicato il Racconto Cadeva la pioggia nel 2010 e il Romanzo Storico Giotto e i Misteri di Casa Scrovegni nel Marzo 2017 con l’editore Lettere Animate – gruppo Borè. Fra i molti riconoscimenti ricordiamo che il romanzo è stato inserito fra le opere suggerite dalla Società Dante Alighieri nel Maggio 2017; è stato selezionato per la rassegna Letteratura come Terapia organizzata dalla sezione di Padova della Associazione Italiana di Cultura Classica nel Novembre 2017 ed è stato insignito di un diploma d’onore con menzione di encomio al premio letterario internazionale Michelangelo Buonarroti nel 2021.

L’autore ha anche pubblicato il romanzo giallo La stagione della Volpe nel 2019 e il romanzo storico La Stanza del Sogno nel 2021 con Porto Seguro Editore (Firenze). Il romanzo ha ricevuto i seguenti riconoscimenti: secondo Premio al Concorso letterario internazionale La Girandola delle Parole, secondo Premio al Concorso letterario internazionale Il canto di Dafne e finalista al concorso letterario Tre Colori 2022 per la categoria Narrativa Edita, i risultati conclusivi saranno noti nel Dicembre 2022. Infine, la presentazione del romanzo è stata inserita nel calendario degli eventi 2023 della Biblioteca Buonarroti di Firenze, la presentazione è pianificata per il 7 Febbraio 2023.

Il racconto inedito Il rapimento di Sofia è stato selezionato tra i finalisti del concorso letterario Tre Colori 2022 per la categoria Narrativa Breve.


MARIA TERESA RIGATO

Preside per oltre 30 anni, ha diretto molti ordini diversi di scuola, dai Comprensivi alle Medie al Liceo. Ha gestito l’EDA.  Da sempre studiosa di linguistica, di letteratura. Ha collaborato per più di 20 anni con l’Editrice La Scuola, nel proporre testi, argomenti pedagogici di didattica dell’Italiano.



Associazione correlata:
- La Semina
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco