Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 415.869.717
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Sabato 17 luglio 2010 alle 18:46

Musica a san zeno fino all'una di notte

Con questa email intendo ringraziare l'amministrazione del Comune di Olgiate Molgora che ci permette fino all'una di notte di sentire musica in via Cesare Cantù. Praticamente è come se suonassero dentro casa tanto sono alti gli amplificatori. Pensavo che la festa della birra (durnate questa "festa" gli schiamazzi sono durati fino alle tre/quattro del mattino)con musica rock a decibel incredibili (da denuncia) avessero convinto il Signor Brambilla (sindaco!) a diminuire il volume degli altoparlanti, ma lasciamo perdere..............
Ricordo agli amministratori di Olgiate Molgora che c'è gente che alla mattina, anche di sabato e di domenica, si alza alle cinque per andare al lavoro, e se oltre al caldo deve sopportare anche questo mi sembra troppo. Perchè non fanno un po' di spettacoli anche in centro ad Olgiate.
Intendo anche precisare che la sagra di Porchera si è svolta civilmente, con suoni che non hanno dato fastidio a nessuno e rispettando un orario congruo: fino a mezzanotte.
Come al solito ci sarà la smentita del signor Brambilla e dirà pure che sono l'unico a protestare (non è vero ma è la risposta più comoda ......)
Avremo altre due sere così. 
Residente esasperata
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco