• Sei il visitatore n° 507.373.106
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Venerdì 25 novembre 2022 alle 11:45

Merate, don Massimo ricorda il papà Mario: ''Ha vissuto la vita al vertice, dando tutto''

E' stato don Massimo Zappa a celebrare il funerale del papà Mario, questa mattina nel corso della funzione che si è svolta alle ore 10.30 nella chiesa parrocchiale di sant'Ambrogio. Sull'altare con lui una decina di sacerdoti che hanno voluto condividere il momento di dolore e sofferenza della famiglia.

A sinistra Luigi e Mario Zappa con don Felice alla posa della prima pietra dell'ente morale in via don Perego

 

Classe 1930, Mario Zappa si è sempre speso per la sua comunità. Sia quella parrocchiale dove aveva dato il suo apporto nel consiglio pastorale, in oratorio e nei vari momenti di vita cristiana, ma anche in quella civica. Come il fratello Luigi, divenuto anche sindaco, l'interesse per la politica e per la res publica erano nel sangue. Negli anni Ottanta era stato nominato conciliatore, incarico che aveva ricoperto per diversi anni distinguendosi per la pazienza, la competenza e la capacità di comunicare e far comunicare le persone.

Mario Zappa davanti alla sede del circolo famigliare in piazza Prinetti

 

Qualità che quest'oggi il figlio don Massimo ha ricordato, facendo memoria del suo impegno infaticabile.
"L'ultimo insegnamento che papà mi ha dato è stato di vivere la vita al vertice, dando sempre tutto. Lui è stato una persona accogliente, attenta e premurosa, sempre pronta a darsi da fare e ha vissuto i suoi 92 anni in pienezza. Nonostante gli impegni non ci ha fatto mai mancare nulla. Come nel lavoro così nel volontariato, dava il massimo. Ha iniziato proprio qui a Merate in consiglio pastorale, in oratorio, poi nella vita politica, non si tirava mai indietro. Lo stesso ha fatto quando sono diventato sacerdote seguendomi nelle varie tappe. La sua è stata davvero una vita al vertice dando tutto".

 

Al termine della Messa don Luigi Peraboni a nome dei celebranti e dei compagni di Messa ha espresso il cordoglio della comunità alla famiglia.

Articoli correlati
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco