• Sei il visitatore n° 484.902.486
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Mercoledì 21 settembre 2022 alle 14:09

Successi per la Padernese al trofeo Galliazzo di Cassano

Sabato 17 e domenica 18 settembre si è svolto sul veloce circuito stradale di Cassano d'Adda il 6^ Trofeo "Dino Galliazzo" , valido anche come sesta tappa del Circuito Nord Ovest.
Gli atleti granata non hanno mancato l'appuntamento riscuotendo buoni risultati.

Il sabato pomeriggio di scena i più grandi, junior e senior. 7^ e 8^ piazza per un volitivo Gionata Ripamonti cat. juniores. Gabriele Baietta nei senior non mancava di mettere in luce le sue qualità di fondista ottenendo un bronzo nella 10 km ad eliminazione, dopo una gara altalenante. Molto bene nella sua specialità il velocista Michele Merlini che andava a vincere il giro sprint su un qualificato lotto di concorrenti.

Domenica mattina di scena i più piccoli: molto soddisfatto di loro il coach Beppe Silva che li ha portati a correre con tenacia e coraggio. Nei giovanissimi Diego Fumagalli migliora piano piano ad ogni gara; le giovanissime Veronica Battù e Sofia Stetco ottimamente 12^ e 13^ nella sprint, a metà classifica invece Irene Brezzolari: Nella 600m Veronica 10^, Sofia 13^ e Irene 20^ ottimi piazzamenti viste le oltre 70 bambine in gara.
Tra le esordienti Eva Bailo 26^ e 58^ Alessia Manzocchi su oltre 80 ragazzine alla partenza.

Galleria immagini (clicca su un'immagine per aprire l'intera galleria):

Nel pomeriggio di scena R12, ragazzi e allievi. Molto bene nella gara a punti Lorenzo Battù che coraggiosamente si lanciava nelle volate ottenendo con 2 punti la 5^ piazza in classifica. Daniel Vignazza 16^ deve stringere i denti per sopportare la fatica.
Tra le ragazze Stetco Giorgia 32^ e Viscardi Elisa 38^ nella prova sprint, non riuscivano a qualificarsi per la finale della gara a punti. Aida Ciurleo 15^ nella sprint e 16^ nella finale della gara a punti non riesce a dare in gara quello che ottimamente dimostra in allenamento, anche se i suoi sono risultati eccellenti viste le 64 atlete alla partenza. Asia Bailo e Cora Gualtieri hanno ottenuto la top ten sia nella sprint con il 4^ e 5^ posto, che nella 3000m a punti con la 7^ e 8^ piazza.

 

Merlini sul podio

 

Grande soddisfazione per Angelica Piloni tra le allieve che fa suo il terzo gradino del podio nella sprint, su un lotto di partenti molto qualificato.
Tra i maschi 7^ posizione nella sprint per Tommaso Mascazzini e 10^ nella gara ad eliminazione. 17^ posizione al rientro dopo un lungo periodo di stop per Riccardo Baietta. Sfortunato Christian Vignazza squalificato dalla giuria per non aver sentito l'annuncio della sua eliminazione ed essere ripassato sul traguardo: meritava di poter conquistare la sua posizione a metà classifica per lo sforzo profuso fino a quel momento.

Nella speciale classifica per sodalizi la Padernese ottiene una bella 8^ piazza sulle 37 società presenti al via.

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco