• Sei il visitatore n° 484.899.272
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 19 settembre 2022 alle 09:58

Cernusco: la giunta incontra i residenti in loc. Fontanella

Come da programma elettorale l'amministrazione di Cernusco si è ritrovata in località Fontanella per dare il via ad una serie di incontri, con i cittadini, intitolata "Un caffè con la Giunta". "Il nostro obiettivo è quello di ascoltarvi e dialogare con voi residenti riguardo problematiche riscontrate ed esigenze, in modo da migliorare assieme il paese" sono state le parole del sindaco Gennaro Toto, accompagnato dal vice sindaco Renata Valagussa, dagli assessori Pietro Santoro, Andrea Passavanti e Daniela Fiocchi e dal consigliere Antonio De Luca.

Pietro Santoro, vice sindaco Renata Valagussa, Andrea Passavanti, sindaco Gennaro Toto, Antonio De Luca, Daniela Fiocchi

Il primo dei tre temi principali è stato relativo alla sicurezza stradale e la segnaletica di tutta òa strada che attraversa la località Fontanella. In particolare si ha in progetto di migliorare l'illuminazione e posizionare la segnaletica verticale con limite di velocità a 30 km/h, accompaganta da bande sonore. "Se ciò non dovesse bastare, abbiamo in mente di installare uno speedbox, in quanto la priorità per il comune è di far rallentare i veicoli e tutelare la salute dei passanti e degli studenti dell'Istituto comprensivo Valagussa" ha dichiarato il consigliere De Luca. In aggiunta vi è l'intenzione di installare dei sistemi di videosorveglianza per aumentare la sicurezza e dissuadere i maleducati a lasciare rifiuti sparsi per tutta la via.
Sono previsti per l'inverno controlli notturni grazie all'Arma dei carabinieri.

Il secondo punto è stato esposto dall'assessore all'ambiente Andrea Passavanti, in quanto relativo al progetto comunale di diventare una comunità energetica. Nello specifico Cernusco è stata messa in lista per il bando regionale per l'ottenimento di un impianto fotovoltaico da rendere pubblico. "Ci auguriamo che l'energia prodotta possa andare a beneficio dei cittadini. Facendo da comunità energetica riceveremmo numerosi vantaggi. Speriamo di poter vincere il bando e dare la possibilità ai cittadini di prodursi energia, senza dover spendere soldi propri per piccoli impianti, ma sfruttando un sistema comuale da 300 chilowatt, che è cento volte maggiore rispetto a quelli domestici" ha aggiunto Passavanti. In caso di ottenimento dell'impianto, questo verrà posizionato al di sopra di pensiline sistemate nei parcheggi nella zona del centro sportivo e della stazione.

A chiudere l'incontro i cittadini hanno espresso la necessità di intervenire sulla rete fognaria della via, ovvero capire quanto sia ottimale e a beneficio di tutti eseguire lavori di separazione e smaltimento delle acque nere e bianche o mantenere il sistema attuale di spurgo delle singole fosse biologiche. A riguardo il sindaco ha rassicurato e promesso ai residenti che verranno fatti studi e analisi approfonditi riguardo la miglior soluzione da intraprendere, mantenendo costantemente aperta la comunicazione tra cittadini e giunta.

Al termine dell'incontro il clima riscontrato è stato di soddisfazione e ottimismo nel risolvere le problematiche del paese, tra cui la possibilità di ottenere una maggiore autonomia dal punto di vista degli interventi urbanistici e di "ristrutturazione", limitati negli anni per via dell'appartenenza al Parco del Curone. Il prossimo incontro tra amministrazione e cernuschesi si terrà sabato 15 ottobre nel rione Oltrestatale, presso il parchetto Urano di via Ferrari.

M.Pen.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco