• Sei il visitatore n° 483.670.021
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Mercoledì 17 agosto 2022 alle 10:59

Per Fabio a sostegno di Ivano

Buonasera.

Quanto scritto dal sig. Fabio in merito al "pezzo" di "Cristo si è fermato a Eboli" citato da Ivano Gobbato è, quantomeno, opinabile.

Carlo Levi visse in Basilicata durante il suo confino da antifascista e scrisse il suo grande romanzo durante la seconda guerra mondiale.

Quindi, a prescindere dalla sua appartenenza politica, poco importa: mi fido di chi ha visto coi propri occhi e riportato ciò che ha visto, piuttosto che del sig. Fabio che, pur liberissimo di pensarla come vuole, probabilmente ( almeno che non abbia più di cent'anni e allora tutto il mio rispetto)

riporta realtà, per sua stessa ammissione, di parte.

Comunque dai libri di storia non si evince certo un'Italia fascista ricca, prospera, rispettosa dei diritti e della dignità umana. Ah, ma, pardon...i libri di storia li han scritti dei mancini, che se li avessero scritti dei destri sarebbe, appunto, tutta un'altra storia.

Ringraziando la redazione, saluto con cordialità e sempre tanta, tanta comprensione...

 

Emiliano Zatelli
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco