• Sei il visitatore n° 483.666.272
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 15 agosto 2022 alle 21:34

La Valletta: i tre asinelli Leandra, Goffredo e Bryn in poche ore hanno trovato una casa

La rete ha svolto il suo compito e in 24 ore Leandra, Goffredo e Bryn i tre asinelli di La Valletta brianza hanno già trovato una nuova casa.
Stenta a crederci ma trabocca di gioia Tamara Fumagalli che ieri aveva lanciato l'appello (CLICCA QUI) chiedendo se ci fosse qualcuno disposto a prendersi cura dei tre animali che da oltre quindici anni fanno parte della famiglia la quale ora, complice l'età e una malattia giunta improvvisa, non è più in grado di provvedervi.
Sono bastate poche ore, la condivisione della notizia e telefono e mail di Tamara sono diventati "roventi".

"Non avrei mai pensato di riuscire così in fretta a trovare loro una nuova casa. Dopo il vostro articolo mi hanno contattato in tantissimi e si è attivata una rete di solidarietà e affetto di cui non so ancora capacitarmi" ha raccontato "Passaparola, amici, conoscenti vecchi e nuovi, parenti tutti si sono dati da fare per trovare una nuova casa a Leandra, Goffredo e Bryn. Un signore che mi aveva contattata è venuto a vederli oggi nel tardo pomeriggio e mi ha convinto nel momento in cui si è avvicinato a loro e in meno di 3 minuti loro gli stavano mangiando dalla mano. Il loro muso contro il suo braccio, è stato come se lo avessero riconosciuto, Non so perché ma non mi è servito altro, è stato proprio come se lo avessero scelto. Tra l'altro abita a pochi chilometri da me e quindi potrò andare a vederli tutte le volte che voglio. Questa persona poi ha una figlia sui 30 anni amante degli animali e quindi mi sembra proprio di rivedere un nuovo inizio per l'altra metà di vita dei miei asinelli! Così come avevano incontrato me e mio padre, adesso hanno incontrato un'altra coppia che si prenderà cura di loro. Non avrei mai pensato di fare così in fretta e vedermi circondata da tante persone in solidarietà Grazie davvero di cuore a tutti".

E questa davvero è una storia che non poteva avere un finale migliore.

S.V.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco