• Sei il visitatore n° 505.430.004
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 08 agosto 2011 alle 19:50

Operazioni di bonifica al Mandic di Merate e all'Asl di Casate per il batterio di legionella

Il Mandic di Merate
Legionella nei tubi della fognatura al Mandic e in quelli dell'impianto di riscaldamento al presidio ASL di Casatenovo. E' quanto si apprende da indiscrezioni e relative ai lavori che stanno interessando proprio in questi giorni le due strutture. Nel presidio ospedaliero di Merate, la direzione a seguito delle campionature e delle analisi che vengono svolte periodicamente si è vista costretta a chiedere un intervento di bonifica in quanto nei condotti fognari sono stati rinvenuti batteri di legionella. Una scoperta che non costituisce un problema per l'accesso e la presenza dei pazienti nel presidio in quanto immediatamente scoperto e debellato tramite bonifica e, comunque, episodio che può verificarsi senza che ci sia un "contagio". Stando poi a quanto si apprende sempre da indiscrezioni, nei prossimi giorni il presidio Asl di Casatenovo dovrebbe chiudere per lavori. Interventi di ristrutturazione e manutenzione che si sarebbero resi necessari a seguito del medesimo batterio nei tubi dell'impianto di riscaldamento. La sostituzione della caldaia, che sarebbe già stata effettuata, non sarebbe stata sufficiente per debellare il batterio e dunque si sarebbe reso necessario intervenire con la sostituzione dei condotti. Come dicevamo si tratta di indiscrezioni, tuttavia ben fondate, che al momento non si sono tradotte in comunicazioni ufficiali da parte delle rispettive aziende.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco