• Sei il visitatore n° 507.017.780
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Giovedì 14 luglio 2022 alle 15:36

Roma: al congresso nazionale del PSI anche due cernuschesi

Due residenti di Cernusco Lombardone sono pronti a partire alla volta di Roma per rappresentare il territorio, e in particolare la Federazione Metropolitana di Milano, al Congresso nazionale del Partito Socialista Italiano. Tre giorni di assemblee, come si conviene per l'unico partito parlamentare che sopravvive dalla Prima Repubblica, dal 15 al 17 luglio, che avrà tra gli ospiti il Ministro della Salute Roberto Speranza, il leader di Azione Carlo Calenda, Stefania Craxi, il segretario di Sinistra Italiana Nicola Fratoianni, il Ministro degli Affari Esteri Luigi di Maio e il sindaco di Roma Roberto Gualtieri.

 

Tra i delegati locali compaiono anche i cernuschesi Mario Sirio Levati e Flavia Dolcini, entrambi candidatisi alle elezioni comunali di Milano dello scorso ottobre a sostegno di Giorgio Goggi, ex assessore della Giunta Albertini. I due hanno in tempi recenti anche svolto a Milano varie attività divulgative dedicate a temi sociali, e di volontariato durante campagne referendarie, e hanno collaborato con associazioni di scopo (tra cui "Riaprire i Navigli" e "Socialisti di Milano"). Attualmente Levati, designer di 42 anni, è membro della Consulta Ecologia di Cernusco Lombardone ed è stato nominato suo vice presidente. Dolcini di professione fa la copywriter.

 

Insieme alla delegazione milanese al Congresso, Levati e Dolcini si faranno portatori di una mozione sullo stato della sanità lombarda, evidenziando "le criticità di un sistema che ha gestito con molte difficoltà la crisi pandemica, e che tuttora presenta debolezze nella gestione dei servizi di base" dice con un comunicato il PSI Lombardia.

 

La nota conclude: "In questo momento storico di drastico calo della partecipazione dei cittadini - soprattutto giovani - alla vita politica e agli appuntamenti elettorali del Paese, essere delegati a un Congresso Nazionale è per i due cittadini cernuschesi una soddisfazione oltre che, si auspica, un momento di confronto positivo con realtà istituzionali di grande rilievo".

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco