• Sei il visitatore n° 476.820.239
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Mercoledì 29 giugno 2022 alle 15:23

Imbersago: a spasso lungo il fiume ma la Rocchetta...è chiusa

Se fai una camminata lungo l'Adda e incontri una piccola chiesa defilata chi ti sa raccontare le sue storie e i segreti dei suoi luoghi che la circondano allora il tuo cammino acquista tutto un altro senso.

Il gruppo di cammino di Imbersago ha trovato tutto ciò per merito di Fiorenzo Mandelli che ci ha accompagnato tra Leonardo, la Vergine delle Rocce e i suoi studi sulle acque ma non solo anche della peste e dei mugnai che hanno voluto la chiesina e il sentiero ripristinato da lui che ti porta sulla riva dell'Adda nel suo tratto più bello.

E tutto questo per l'amore che ha Fiorenzo per questi luoghi e per le storie che essi raccontano.

Un amore che fino a qualche tempo fa regalava con passione alla Madonna della Rocchetta permettendo ai tanti che di li passavano di conoscerne la storia. Storia che ora non viene più raccontata a causa di un cieco e piccolo potere che ha fatto si che la chiesa SIA QUASI SEMPRE CHIUSA.

Questa vicenda è stata per molte settimane raccontata ognuno con la propria visione.

Resta però una grande verità: la Madonna dell'Addolorata con l'arrivo e le cure di Fiorenzo sta rinascendo.

La Madonna della Rocchetta con il suo allontanamento sta morendo.

Noi camminatori non possiamo che essere grati per quanto fatto e ancora sta facendo.

Grazie Fiorenzo e a presto da:

 

Giovanna Riva, Mary Codara, Carla Colombo, Liviana Panzeri,
Alba Riva, Ines Colombo, Elisa, Elena, Fausta, Angelo Colombo, Luciano Ferraglio

.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco