• Sei il visitatore n° 476.820.173
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Martedì 28 giugno 2022 alle 18:18

Merate: inaugurata la mostra pittorica di Donato Frisia jr

Domenica 26 giugno è stata inaugurata la mostra "Risultato di un sogno" del pittore Donato Frisia Junior. Promossa dalla Fondazione Granata Braghieri, in collaborazione con la Scuola d'Arte Pura ed Applicata di Merate, l'esposizione, che durerà fino a domenica 3 luglio, è stata presentata e trascritta a parole dallo storico e critico d'arte Luca Nava.

A sinistra Ernesto Passoni, la signora Frisia, Donato Frisia junior, Luca Nava, Angelo Granata

Il presidente Ernesto Passoni si è detto onorato di ospitare e poter mostrare le opere di Frisia Jr. : "Ringrazio l'associazione Granata, i patrocini del comune di Merate e della ProLoco, il pittore Fernando Massironi, la direttrice Maria Trivulzio e l'insegnante Daniela Angeli. Senza di loro, ed ovviamente di Donato e Luca Nava, questa meravigliosa esposizione non si sarebbe mai verificata". Anche il dottor Angelo Granata ha voluto porgere i suoi ringraziamenti all'artista, per aver dato la disponibilità di mostrare le sue opere, in un periodo in cui il buio oscura ogni forma di creatività artistica. "I valori dell'arte devono essere salvaguardati e tramandati, come tra suo nonno e lei".

Il nonno, famoso pittore meratese, è stato un punto di riferimento per Donato, che da lui ha appreso la pittura "en plen air" tardo romantica. Nelle sue opere sono quindi spesso raffigurati scorci paesaggistici, che sottolineano la sublimità e l'immensità della natura. L'uomo è nulla di fronte ad essa ed è avvolto dalla sua magnificenza, che trasmette emozioni soggettive e significative. "Donato rappresenta l'essenza delle cose, estrapolate dal loro corpo e viste da chi ammira. Le emozioni e le sensazioni sono i veri soggetti del dipinto. Sposta il paradigma da cosa dipingi a come lo dipingi, guardando oltre al corpo e legandosi alla sua anima" sono le parole di Nava per descrivere l'arte del pittore 82enne. I dipinti selezionati sono stati esposti in un ordine preciso: dai più grandi e a tema paesaggio, passando ai dipinti focalizzati sul riflesso su acqua di soggetti particolari, fino alla rappresentazione delle tonalità ed emozioni di pezzi musicali, a piccole tavole ricche di colori e sfaccettature si sentimenti.

M.Pen.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco