• Sei il visitatore n° 485.145.938
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Venerdì 20 maggio 2022 alle 17:53

Santa Maria: approvato l'atto di indirizzo per il parziale recesso dalle funzioni dell'unione


È stato approvato all'unanimità durante il consiglio comunale di Santa Maria Hoé di giovedì 19 maggio l'atto di indirizzo di parziale recesso di alcune funzioni dalla convenzione in essere con l'Unione dei comuni lombarda della Valletta (CLICCA QUI).

Efrem Brambilla e il segretario dottor Valerio Esposito


Non ha aggiunto una sola parola in più il sindaco Efrem Brambilla rispetto a quanto riportato in delibera. Ad aver lasciato un commento è stato però il segretario comunale, il  dottor Valerio Esposito, che ha parlato a nome suo e degli uffici. "Abbiamo visto questa proposta di delibera a inizio settimana" ha detto, aggiungendo che se la cosa dovesse proseguire, dunque se le due amministrazioni non dovessero trovare un accordo e si procedesse con il recesso,  gli uffici saranno poi tenuti a esprimere il proprio parere: "Sarà necessario fare una delibera con i pareri dei responsabili di settore."

Nell'angolo a destra il dottor Claudio Brambilla


A rispondere è stato il dottor Claudio Brambilla (incaricato dal Comune a supporto agli organi di direzione politica), calcando di nuovo sul fatto che si tratti solo di un atto di indirizzo: "Qui si sta solo esprimendo una volontà, non di uscire dall'Unione, perché questo è a salvaguardia dell'Unione, ma semplicemente di riprendersi alcune funzioni. Un atto di indirizzo del genere è presupposto per arrivare a trovare un accordo, anche di natura politica, ma questo riguarda loro." E infine: "I funzionari che potrebbero avere del dissenso a riguardo, dovranno motivare."

E.Ma.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco