• Sei il visitatore n° 474.787.610
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Martedì 29 marzo 2022 alle 09:40

Con ''Ronzinante'' rassegna teatrale benefica pro Ucraina

"Imagine Peace", così l'associazione Ronzinante ha voluto chiamare la rassegna teatrale diffusa che organizzerà nel nostro territorio dal primo aprile al sette maggio. Il titolo, ispirato all'opera d'arte di Yoko Ono vuole portare al centro un messaggio di pace, semplice e potente al tempo stesso. Il protagonista sarà il teatro, in scena quattro spettacoli diffusi nel territorio: Merate, Villa D'adda, Robbiate e Garlate.

Venerdì 1 Aprile alle ore 21.00, presso il Cineteatro Manzoni di Merate andrà in scena la lettura interpretata FRATELLO di L. Corengia, con Giorgio Mariani e Lorenzo Corengia accompagnati dal violino di Alessandra Sonia Romano, già primo violino dell'orchestra RAI e di ritorno dalla partecipazione al talent show Italia's Got Talent con il violino della Shoah.


Il racconto FRATELLO ci porta verso un'atmosfera difficile, fatta di muri e di indifferenza.

La storia parla di una guerra ma tralascia volutamente ogni tipo di riferimento storico e geografico, per rendere tutto più universale, senza distinguere popoli più cattivi e meno cattivi, ma per mettere a nudo le coscienze degli uomini, dove l'odio è sempre latente perché parte naturale di ognuno di noi. Solo la ricerca dell'altro, l'accettazione del suo mondo favoriscono una conoscenza più profonda di noi stessi; ed è solo con la memoria, col ricordo dei propri errori che l'uomo può evitare ciò che un tempo era "l'inimmaginabile". Una storia purtroppo molto attuale che tocca con forza le ferite di una guerra che fino a qualche giorno fa era considerata "inimmaginabile".

Venerdì 22 Aprile ore 21.00 presso l'oratorio di Villa D'adda sarà la volta di una delle ultime produzione dell'associazione TRE SULL'ALTALENA di L. Lunari per la regia di B. Colella e M. Masullo, per poi proseguire venerdì 29 Aprile ore 21.00 presso la palestra della scuole elementari di ROBBIATE con UN GIARDINO DI ARANCI FATTO IN CASA di N. Simon per la regia D. Zampieri e concludersi Sabato 7 maggio sempre alle ore 21.00 persso la sala dell'oratoiro di GARLATE con QUESTO OTELLO È TUTTA UN'ALTRA STORIA di A. Motta, per la regia di L. Corengia.

Un piccolo gesto attraverso il quale l'associazione RONZINANTE, gli oratori di Merate, Villa D'adda, Garlate, con il supporto dei comuni di Garlate e Robbiate, vogliono sostenere gli interventi della CARITAS AMBROSIANA a sostegno dei profughi e degli sfollati Ucraini. L'ingresso è a offerta libera senza prenotazione, mentre l'accesso ai singoli eventi seguirà le normative vigenti. Per
informazioni scrivere a info@ronzinante.org.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco