• Sei il visitatore n° 476.747.804
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 07 febbraio 2022 alle 13:41

Provincia: la fotografia (parziale) dei firmatari per i quesiti referendari su Eutanasia e Cannabis legale. Ecco i numeri

Manca ora solo il pronunciamento della corte costituzionale sull'ammissibilità dei quesiti poi i referendum sull'Eutanasia legale e la cannabis legale si apprestano a diventare realtà. La scorsa estate, infatti, in tutto il Paese era stato dato avvio a una grande campagna di informazione e sensibilizzazione su questi due temi, non più relegati a correnti politiche ma di ampio interesse generale.
Anche in provincia di Lecco sono stati tantissimi coloro che si sono presentati per manifestare il loro consenso alle proposte e per la prima volta è possibile avere un quadro, seppure parziale, di chi sono i firmatari (età, sesso e residenza).


"Ciò che spicca all'occhio, e che rappresenta grande motivo di orgoglio per tutti i volontari che hanno dedicato mesi alla raccolta firme" hanno commentato i comitati lecchesi "sono l'età media dei firmatari che dimostra un grande coinvolgimento dei giovani (le fasce 18-24 e 25-34 la fanno da padrone) e l'enorme partecipazione femminile sul tema dell'eutanasia. I numeri a disposizione (forniti dall'associazione Luca Coscionicon la collaborazione di Ondata, ndr) documentano che è ancora possibile mobilitare la partecipazione popolare alla politica, soprattutto quando si torna a parlare concretamente di libertà individuali".


EUTANASIA (CLICCA QUI per il report completo con i dati di tutti i comuni)
In base ai dati forniti ci contano 289.463 firme digitalizzate (sul totale di 847.549 firme cartacee complessive) e 392.233 firme raccolte online. Tali dati però non sono completi in quanto mancano le 558.086 firme cartacee per cui non è stata necessaria la digitalizzazione.
Dopo questa premessa che è d'obbligo guardiamo la situazione in provincia di Lecco con 4.689 le firme cartacee digitalizzate e online raccolte di cui 2.557 siglate da donne, il resto (2.132) da uomini. La fascia predominante è stata quella giovane, tra i 25 e i 34 anni, con 1.351 adesioni, seguita dai giovanissimi (18-24 anni). Percentualmente il comune che ha raccolto la proporzione più alta rispetto al numero degli abitanti è stato Sueglio (hanno firmato 4 abitanti su 145). Poi a farla da patrone è stato il meratese. Si distingue Imbersago, con il 2.29% pari a 57 firmatari su 2.486 abitanti. Seguono Merate (1,92%) e Verderio (1,85%).

 

A Lecco città hanno firmato in 800 pari all'1,68% della popolazione. A Calolzio hanno detto sì all'eutanasia legale in 198 pari all'1,45% mentre tra le percentuali più alte dell'area lecchese c'è Abbadia con 1,78%.
Le firme raccolte a Casatenovo sono state 221 pari all'1,68% degli abitanti mentre a Oggiono ci si è fermati all'1,08 con 99 sigle su 91.28 residenti.

 

CANNABIS (CLICCA QUI per il report completo con i dati di tutti i comuni)
Complessivamente sono state raccolte 607.627 firme online, dall'11 settembre al 12 ottobre 2021.
Per quanto riguarda la provincia di Lecco se ne contano 3.581 su 333.569 abitanti pari all'1,074%. La proporzione tra generi si è ribaltata perchè sono stati di più gli uomini (2.246) rispetto alle donne (1.335).
La fascia di età predominante è stata quella tra i 18 e i 24 anni (1.483 consensi) seguita a piramide rovesciata dalle altre, fino alle 14 firme della popolazione over 75.

 


Relativamente alla distribuzione dei consensi, in cima alla classifica si posizionano Monte Marenzo con l'1,72% dei firmatari (32) rispetto agli abitanti (1.866) seguito da Taceno con l'1,72% dei firmatari (9) rispetto agli abitanti (539). Ci sono poi Osnago dove ha firmato l'1,49% delgli abitanti, Annone di Brianza con l'1,48% e Montevecchia con l'1,46%.


A Lecco si sono detti favorevoli in 628 pari all'1,32%, a Merate in 192 pari all'1,306, a Casatenovo in 155 su 13.128 pari all'1,81% e a Calolziocorte in 174 su 13.592 pari all'1,28%.

S.V.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco