• Sei il visitatore n° 495.067.070
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Giovedì 27 gennaio 2022 alle 10:09

5 AZIENDE CERCANO GIOVANI OPERATORI CNC E ADDETTI MONTAGGIO

Formazione, crescita e inserimento lavorativo sono gli elementi centrali dell'esperienza formativa offerta da una collaborazione di cinque aziende Lecchesi: Galbiati Costruzioni Meccaniche Srl di Oggiono, Tecno Tempranova Lecchese Srl "TTL" di Dolzago, Salico Spa di Molteno, Carlo Salvi di Garlate e Casartelli Antonio Srl di Galbiate.

Cinque realtà produttive consolidate che hanno scelto di ''fare squadra'' per offrire ai giovani del territorio un percorso di crescita che, dopo 1500 ore di formazione, terminerà con un'opportunità lavorativa in ambito produzione.

Dal 21 febbraio prossimo le aziende daranno il via ad un corso teorico e pratico orientato alla formazione all'utilizzo di macchinari produttivi impiegati nei settori delle lavorazioni meccaniche, dei trattamenti termici e del montaggio di impianti di produzione industriale. Ben 340 ore di formazione si svolgeranno in aula e saranno seguite da 460 ore "on job" in azienda, a cui faranno ulteriormente seguito 700 ore di apprendistato lavorativo in condizione di affiancamento del personale. La durata complessiva del corso sarà di circa un anno.

''In un mercato molto sostenuto come quello del settore meccanico e metallurgico - spiega l'ing. Roberto Ati, Direttore Risorse Umane di Galbiati Costruzioni Meccaniche - queste cinque aziende, muovendosi in partnership, hanno dato vita a questo progetto, puntando a colmare il vuoto di competenze che alcuni giovani diplomati possono avere in ambito meccanico e metallurgico''.

Infatti, il corso si rivolge in modo specifico ai giovani - fino a 25 anni di età - diplomati al quarto anno delle scuole professionali o al quinto anno degli istituti a indirizzo. ''Figure che hanno competenze già acquisite in ambiti di studio parzialmente differenti rispetto a quello meccanico'' spiega il Roberto Ati. Il periodo di formazione punterà proprio ''a convertire queste conoscenze già acquisite orientandole al settore meccanico, fornendo competenze negli ambiti del disegno tecnico, della progettazione CAD, delle tecnologie meccaniche, della metrologia, dei trattamenti termici dell'automazione impianti dell'organizzazione aziendale ecc.'' ha chiarito Roberto Ati.

Il percorso formativo sarà realizzato attraverso l'agenzia per il lavoro Gi Group in collaborazione con Aslam, ente attivo nel settore della formazione e accreditato da Regione Lombardia. La prospettiva finale sarà ''l'inserimento lavorativo'' nelle stesse aziende organizzatrici che hanno sede nell'oggionese e nel lecchese. I posti a disposizione sono 11, di cui cinque ancora non assegnati.

Per maggiori informazioni scrivere a:

hirevo.mechanical.Sempione@gigroup.com oppure a hirevo.mechanical.Brianza@gigroup.com

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco