• Sei il visitatore n° 467.212.234
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Martedì 25 gennaio 2022 alle 16:24

Merate: conferenza il 27 con Lancini su ''Sos adolescenti''

Come il mondo dei giovani e quello degli adulti è cambiato con la pandemia, quali sono i risvolti più devastanti che rischiano di travolgere una intera generazione, quali gli strascichi nell'immediato e soprattutto come affrontare questo tsunami che ha sconvolto l'umanità intera.
Sono tanti i temi che si fanno avanti con "prepotenza" e che si manifestano in diversi modi, interessando la comunità scolastica, scientifica, culturale, sociale.
Per dare una lettura e una prospettiva l'associazione "Dietro la lavagna" ha deciso di offrire il suo contributo alla popolazione con due serate di approfondimento con esperti, dal titolo "SOS adolescenti, i nostri figli oltre la pandemia".

"Siamo consapevoli che c'è stato un grande cambiamento e il mondo degli adulti è in difficoltà rispetto a quanto avvenuto tra i giovani" hanno spiegato dal sodalizio meratese "Abbiamo organizzato questi due incontri perchè vogliamo capire cosa è successo e offrire gli strumenti per affrontare il dopo. I giovani si sono trovati ad avere a che fare con il tema della morte e della perdita di persone care, con la chiusura della scuola e l'isolamento, con il disgregarsi dei rapporti sociali e l'impossibilità a frequentare quei luoghi di crescita e di socializzazione che sempre hanno caratterizzato la loro età. I ragazzi si sono trovati soli davanti allo schermo di un computer a fare una didattica a distanza che non era tale ma che ha anestetizzato tutte le relazioni. Ora si devono affrontare gli aumenti di richieste di sostegno psicologico a scuola e con le famiglie, i maggiori interventi della Neuropsichiatria dove viene rilevata una crescita delle problematiche alimentari, cognitive, con tentativi di suicidio in giovane età. Insomma un insieme di criticità che la pandemia ha fatto esplodere in maniera spaventosa e che si manifesteranno sempre di più nel futuro".

Per cercare di aiutare quantomeno nella lettura e nella comprensione del fenomeno, le famiglie e gli educatori "Dietro la lavagna" col patrocinio del comune ha appunto organizzato due conferenze.
La prima sarà tenuta dal dottor Matteo Lancini e si terrà il 27 gennaio alle ore 20.45 presso l'aula magna del polo scolastico delle superiori "Falcone e Borsellino" ed è stata intitolata "L'età tradita"
La seconda sarà giovedì 10 febbraio e sarà tenutada due dottoresse dell'ASST di Lecco, Carmen Baldi e Roberta Invernizzi con tema "Riorganizzare la speranza".

E' obbligatoria la prenotazione con tesseramento onlin sul sito www.dietrolalavagna.it oppure direttamente in loco

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco