Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 460.695.910
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Mercoledì 19 gennaio 2022 alle 16:15

Superbonus: al seminario di Fragomeli 450 professionisti

«I numeri dimostrano chiaramente l'importanza che i temi dei bonus e delle detrazioni fiscali per la casa rivestono per cittadini e imprese. Sono stati oltre 450, infatti, i liberi professionisti iscritti agli Ordini professionali lecchesi che hanno deciso di aderire al seminario di quest'oggi, da me organizzato in collaborazione con Ance, Associazione Nazionale Costruttori Edili di Lecco e con ALPL, Associazione Libere Professioni di Lecco, allo scopo di fare il punto sulle diverse agevolazioni rese disponibili, dopo l'ultima Legge di Bilancio, attraverso il Superbonus 110%, il Sismabonus e gli altri incentivi fiscali e per fornire, in tal modo, i chiarimenti necessari a imprese, tecnici e cittadini».

Gian Mario Fragomeli, deputato lecchese della Brianza e capogruppo PD in Commissione Finanze alla Camera, esprime soddisfazione per l'esito decisamente positivo del seminario tenutosi nel pomeriggio di oggi.

Prosegue il parlamentare dem: «Le tre relatrici intervenute, vale a dire la dott.ssa Ilaria Bertini, Direttore del Dipartimento Unità Efficienza Energetica di ENEA, la dott.ssa Patrizia Claps, Direttore Centrale Persone fisiche, lavoratori autonomi ed enti non commerciali dell'Agenzia delle Entrate e l'on. Martina Nardi, Presidente della X Commissione Attività produttive alla Camera, hanno garantito l'altissima qualità e completezza degli interventi e fornito le risposte alle tante richieste di chiarimenti pervenute prima e durante lo svolgimento del webinar. A loro, così come a Sergio Piazza, Presidente di ANCE Lecco-Sondrio, e ai Presidenti dei diversi Ordini lecchesi, vanno i miei ringraziamenti».

«Da parte mia - conclude Fragomeli - seguiterò ad impegnarmi per garantire le dovute risposte alle questioni ancora aperte e per favorire lo sviluppo di nuovi interventi normativi attraverso la presentazione di appositi emendamenti al prossimo decreto Milleproroghe. Ciò allo scopo di assicurare ulteriori vantaggi ai cittadini e continuo sostegno a imprese, artigiani e liberi professionisti».

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco