• Sei il visitatore n° 468.096.430
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 17 gennaio 2022 alle 18:30

Merate: l'ufficio Inps è ancora chiuso e non si sa neppure quando il servizio ripartirà

Dov'e' l'Inps a Merate?

Scusate la domanda, molto probabilmente sono stato poco attento alle comunicazioni che sono forse circolate tempo fa, ma… avrei bisogno di sapere che fine hanno fatto gli uffici dell’INPS che c’erano a Merate, vicino alla caserma dei carabinieri.
Ricordo che l’estate scorsa dicevano che si sarebbero trasferiti per un breve periodo a Villa Confalonieri, presso la palazzina dei vigili.
Sono ancora lì? Sono disponibili tutti i servizi?

Un lettore


Gli uffici Inps, prima acquartierati in via Gramsci - ora nuova sede del Cab - sono al piano terra della palazzina ex vigili e anagrafe di villa Confalonieri in via Garibaldi. Il Contratto tra l'Amministrazione comunale e l'Istituto di Previdenza ha durata anni 6 rinnovabile per altri anni 6. L'apertura dei tre locali al pubblico avrebbe dovuto avvenire subito dopo la scorsa estate, dato che il contratto d'affitto risale all'aprile 2021. Purtroppo però sinora l'attività non è ripresa. Anzi. . .Il numero cui rivolgersi, 039.9995511 sembra sia addirittura inesistente. Sul sito dell'Inps si legge ciò che si può ascoltare chiamando il numero 800.164, ossia: "Il servizio di informazione al pubblico presso l'agenzia territoriale di Merate sarà erogato esclusivamente con ricontatto telefonico a causa del prossimo trasferimento degli uffici Inps presso la ex palazzina dei vigili di villa Confalonieri e dei lavori di manutenzione straordinaria attualmente in corso..".

Il cartello con l'indicazione per il parcheggio, rimasto presso la ex sede di via Gramsci

Contattato più volte il numero, siamo anche noi in attesa di essere richiamati. Nonostante diverse chiamate, infatti, ancora non sappiamo quando la sede territoriale sarà aperta. Dal canto suo l'Amministrazione comunale ha fatto quanto poteva. Spiega il sindaco Massimo Augusto Panzeri: " Per quanto riguarda il Comune è stato, da mesi, sottoscritto un contratto di locazione che viene regolarmente onorato (poco più di 9mila euro l'anno ndr). Dopodiché a domanda ci è stato sempre genericamente risposto 'apriremo al più presto, stiamo completando i lavori interni'. Personalmente auspico che il servizio venga ripristinato al più presto e non mancherò di sollecitare nuovamente".
Di più, caro lettore, non sappiamo.

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco