Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 438.388.479
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Mercoledì 05 gennaio 2022 alle 09:36

Merate: bilancio di fine anno per Energy Saving Futsal

Nonostante, ancora una volta, non si possa raccontare di uno dei periodi storici migliori per lo sport, in casa Energy Saving Futsal c'è solo da essere soddisfatti per un 2021 che ha lasciato tantissimi motivi per cui sorridere. La dirigenza gialloblù, sotto l'egida del Presidente Ucci e la guida del dg Magno, ha creato una realtà che va oltre i semplici risultati in campo. Dallo sviluppo di una mentalità vincente, alla programmazione del futuro con scuola calcio e settore giovanile, l'Energy Saving Futsal si candida sempre di più a diventare un punto di riferimento, prima, per il territorio lecchese, e poi, in futuro, se il progetto darà i frutti sperati, anche per l'intera regione.

Innanzitutto, il nuovo anno ha accolto una prima squadra in grande spolvero, che dopo un inizio zoppicante ha collezionato sei vittorie e un pari nelle ultime sette partite, piazzandosi al terzo posto in classifica. La squadra allenata da mister Dozio ha mostrato segni di crescita e maturità che, adesso, è chiamata a tirar fuori alla ripresa del campionato. "L'inizio della stagione ci ha riportato con i piedi per terra, dopo che avevamo creduto di poter vincere agilmente tutte le gare - dichiara il Direttore Generale Magno -. Ciò significa che dobbiamo ancora migliorare e saperci adattare ad ogni situazione che ci si presenta di fronte. In ogni caso, sono da encomiare la reazione e la crescita che il gruppo ha fatto dopo le prime due sconfitte. Complimenti a mister Dozio e allo staff tecnico per aver saputo trovare la quadra giusta".

Magno fa anche una battuta sul mercato, visto che il campionato potrebbe tardare la sua ripresa: "Con l'arrivo di Bartolomeo, il nostro mercato può dirsi chiuso. Abbiamo una rosa numericamente e qualitativamente di alto livello, dobbiamo solo lavorare e giocarci bene le nostre carte. Quando riprenderà il campionato? Nelle altre regioni stanno già comunicando date e slittamenti, immagino che il nostro organo regionale stia lavorando in proposito. Speriamo di avere notizie quanto prima, visto che tra una decina di giorni dovremmo riprendere le attività".

A coronare e arricchire un quadro già lusinghiero per l'Energy Saving Futsal c'è anche il settore giovanile, al suo anno zero, ma già con riscontri altamente soddisfacenti. "Voglio fare un plauso a tutti i dirigenti e allo staff tecnico per l'impegno e il lavoro degli ultimi mesi. L'obiettivo principale era invogliare bambini e ragazzi del territorio a conoscere e praticare il futsal. Siamo riusciti a creare una squadra Under 17 che, anche se sotto età, ha compiuto prestazioni encomiabili e ha fornito anche elementi alle selezioni per la rappresentativa regionale. La scuola calcio, inoltre, conta un grande numero di bambini felici di giocare a calcio a 5, che rappresentano il patrimonio più prezioso dell'Energy Saving. Tutto questo, sei mesi fa, era solo un sogno, mentre adesso raccontiamo di una fase che, seppur iniziale, promette davvero bene. Bisogna continuare così, lavorando tanto e con la stessa passione che ci ha contraddistinto fino ad ora".

Una prima squadra che lotta per la vittoria del campionato, un settore giovanile in fase di sviluppo e con già elementi promettenti, una scuola calcio che cresce giorno dopo giorno nonostante le difficoltà dettate dalla pandemia. Tre motivi di straordinaria importanza per sorridere al 2021 e per pianificare con grande entusiasmo il 2022.

Comunicato stampa della società
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco