• Sei il visitatore n° 476.951.373
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Domenica 02 gennaio 2022 alle 13:32

Comodamente sedute/26: 1° raduno lungo la ciclopedonale da Garlate fino a Olginate

Metti una fredda giornata di fine Dicembre, con un cielo inaspettatamente terso, una piacevole aria frizzante e tanta voglia di camminare.

Aggiungi un pizzico di curiosità, perché stiamo pur sempre parlando di un'iniziativa mai sperimentata prima, un filo di delusione, dovuto a un cambio di repentino di itinerario a causa del Covid, una buona dose di emozione, perché le cose belle fanno anche questo effetto. Unisci sedici splendide donne desiderose di mettersi in gioco, anzi quasi piacevolmente divertite all'idea. Mescola tutto sapientemente e dagli un nome che provi almeno un po' a rendere concreta un'idea che mi girava nella testa da tanto tempo: 29 Dicembre 2021: il primo raduno di Comodamentesedute.

Il ritrovo era alle 10 presso la stazione di Calolziocorte e da lì partenza per percorrere a piedi la Ciclopedonale dei laghi di Garlate e Olginate: 20 Km di cammino, ciascuna con i propri ritmi, il proprio passo, il proprio respiro: sedici donne piene zeppe di pensieri, acciacchi, aspettative, stanchezza, ma anche entusiasmo, voglia di stupire e stupirsi, di mettere da parte almeno per un giorno la fatica quotidiana di prendersi cura di qualcuno e un solo grande desiderio: mettersi in cammino, riempirsi gli occhi di paesaggi incantevoli, respirare aria buona e soprattutto chiacchierare, chiacchierare, chiacchierare. Le chiacchiere delle donne non sono mai frivole, nemmeno quando sembra che lo siano.

Dietro ogni domanda, c'è un interesse sincero e genuino di conoscere la risposta, dietro ogni consiglio c'è un desiderio autentico di dare una mano e offrire un aiuto, fosse anche solo una buona parola. Perché il cuore delle donne è fatto così: accoglie con generosità, sospende il giudizio, si mette in ascolto, si affligge con chi è afflitto e si rallegra con chi è felice.

"Nel cuore delle donne c'è un vento d'allegria.
nel cuore delle donne c'è un filo di pazzia
nel cuore delle donne c'è una malinconia.
nel cuore delle donne c'è un pizzico di noia.
nel cuore delle donne c'è sempre qualche storia
nel cuore delle donne, beh, c'è un po' di confusione:
un no vuol dire si e un si vuole no,
c'è una stanza per cantare,
c'è una stanza per gridare
tutto quello che ci fa soffrire.
e qualche lacrima ogni tanto
cade sopra il pavimento,
solo il tempo la potrà asciugare
nel cuore delle donne si vede quel che c'è,
basta guardare gli occhi".
Silvia Salemi "Nel cuore delle donne"  

Sara, Tiziana, Donatella, Angi, Silvia, Marilina, Lisa, Anna, Azza, Amira, Luisa, Raffaella, Betta, Franca e Linda con la sua strepitosa cagnolina Jo.

Grazie di cuore a ciascuna di voi per aver risposto al mio invito, per averlo trasformato in una giornata speciale, ma soprattutto per aver dimostrato (come se ce ne fosse bisogno! ) di essere donne di cuore. Alla prossima!

E prima di salutarvi, qualche informazioni utili sulla Ciclabile dei Laghi di Garlate e Olginate
Il percorso totale ad anello è lungo circa 18 km, può sembrare lungo ma, sviluppandosi lungo un tracciato totalmente pianeggiante, è davvero alla portata di molti. E' possibile partire da qualunque punto poiché trattandosi di un circuito, termina dove lo comincerete. La durata del percorso dipende un po' dal vostro passo e da quante chiacchiere farete lungo la strada, noi siamo partite alle 10.00 e abbiamo fatto ritorno alla stazione alle 16, quindi è il caso di dire che l'abbiamo percorsa davvero comodamente!
E' un bellissimo percorso da fare da sole o in compagnia, a piedi o in bicicletta, in qualunque stagione.
Auguri cari di Buon Anno a tutte voi, e se desiderate partecipare al prossimo raduno, continuate a seguirmi nel mio blog www.comodamentesedute.com 
Rubrica a cura di Giovanna Fumagalli Biollo
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco