• Sei il visitatore n° 476.427.787
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Sabato 18 dicembre 2021 alle 12:31

Duplice e violenta scossa di terremoto con epicentro in bergamasca. Diversi edifici evacuati, ma nessun danno di rilievo

La prima scossa è stata nettamente avvertita alle 11.34 minuti e 47 secondi. Cui ne è seguita una seconda altrettanto violenta avvertita già ai primi piani delle abitazioni; magnitudo 2.2 è stata registrata stavolta a 1 chilometro a ovest di Osio Sotto e a circa 25 chilometri di profondità. 45.62 la latitudine; 9.58 la longitudine.

Evacuati gli studenti dell'istituto Bachelet di Oggiono

Si è trattato di un terremoto di media entità, magnitudo 4.4 che nella scala Richter non prevede danni materiali ma certamente è avvertita dalla popolazione. L'epicentro è stato individuato a 2 chilometri a est di Bonate Sotto, 45.67 di latitudine e 9.59 di longitudine ad una profondità di 26 chilometri. Al momento a parte molto spavento non si registrano danni materiali, anche se diversi edifici - scolastici, comunali ma non solo - del territorio lecchese sono stati evacuati.

Le persone fatte uscire dall'Auditorium del Comune di Merate

Al momento l'unica segnalazione giunta al comando provinciale dei Vigili del Fuoco arriva da Via Roma a Olgiate Molgora, per un parziale crollo di un'abitazione, già danneggiata in precedenza. Nessun altro intervento è stato per ora richiesto al 112.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco