• Sei il visitatore n° 476.714.496
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Martedì 30 novembre 2021 alle 16:19

Riforma sanitaria, Locatelli: più attenzione alle persone fragili

"Con la riforma sanitaria in discussione in questi giorni nell'Aula di Palazzo Pirelli, Regione Lombardia riorganizza e migliora i servizi del sistema sanitario con particolare attenzione alle persone più fragili. Oltre ad includere le misure e le strategie richieste dall'Unione europea per poter intercettare i fondi del Pnrr, implementare la medicina del territorio e istituire le Case e gli ospedali di comunità, la riforma introduce dei miglioramenti significativi nell'accoglienza e nella cura delle persone con disabilità. Grazie a un emendamento fortemente voluto da me e dalle associazioni si incentivano le aziende sanitarie e socio sanitarie lombarde ad adottare un protocollo di accoglienza e cura medica avanzata per le persone con disabilità, anche attraverso protocolli già consolidati. Si tratta di un ottimo risultato per la Lombardia, prima regione che ha visto nascere presso l'ospedale San Paolo di Milano il Progetto DAMA (Disabled Advanced Medical Assistance) su richiesta delle famiglie di persone disabili che avvertivano nel quotidiano la difficoltà della struttura ospedaliera a garantire loro un'assistenza sanitaria pari a quella delle altre persone. Oggi in Lombardia, ma anche nel resto del Paese - ha sottolineato Locatelli -, sono molti i percorsi nati ricalcando questo modello. Con l'approvazione di questo emendamento Regione Lombardia vuole fare in modo che la presa in carico e la cura del paziente con grave e gravissima disabilità avvenga tramite modelli che rispondono alle esigenze delle persone più fragili e a quelli delle loro famiglie".
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco