Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 429.865.148
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Sabato 20 novembre 2021 alle 18:24

Per ''Autocogliati pegarun'' ottime prestazioni in Portogallo

 

19 e 20 novembre una bella data da ricordare per il team Autocogliati pegarun, in Portogallo sulle montagne di Sella de Arada attraversando i villaggi tipici di Gourim, Regoufe, Covas Monte, Aldeida da Pena, Fujaco e Arada si sono svolti i due campionati Europei per nazionali di skyrunning: l'Extreme Pisao sky ultra di 65 km per un d+ di 6.500 metri e il Pisao skymarathon di 35 km per un d+ di 3.500. Venerdi si è corso l'Europeo Extreme di 65 km, una corsa dalle caratteristiche tecniche da capogiro per le difficoltà tecniche del percorso e sia anche per la notevole lunghezza del tracciato; la competizione portoghese è stata vinta dallo spagnolo Merillas Manuel tempo 8h31'14" argento per il norvegese Anders Kiarevik 8h40'26" e terzo Manuel Bayo Spagna 8h43'51". Per la nazionale Italiana 6° Luca Arrigoni team Autocogliati pegarun residente a Costa di Mezzate Bergamo 9h12'31", 14° il bergamasco di Scanzorosciate Luca Carrara 10h35'33". Nella Extreme femminile successo della spagnola Sandra Sevillano in 10h37'28" seguita da due skyrunner della Russia Varvara Shikanova 10h44'58" e Zulfiya Gaynanova 11H04'40". Al quinto e al sesto posto due italiane la valdostana Giuditta Turini 11h24'26" e l'Autocogliati pegarun Cecilia Pedroni 11h28'05" residente a Abbiategrasso.

Sabato venti novembre la skymarathon di 35 km con la vittoria del norvegese Argemund-Vik Stian in 3h42'45" vice campione Europeo Cristian Minoggio team Autocogliati pegarun residente a Cannobio in provincia di Verbania 3h44'52" Cristian è stato autore di una bellissima gara, è stato sempre nelle prime posizioni senza mollare un attimo, bronzo per lo spagnolo Jordi Sancez 3h51'08", per la nazionale italiana FISky quinto dei Falchi di Lecco Luca del Pero 4h01'10", 11° il piemontese Gianluca Ghiano 4h23'57" e 13° Daniel Antonioli residente ai Piani dei Resinelli Lecco 4h26'23°. Nella skymarathon femminile successo e titolo Europeo ancora alla Spagna con Patricia Pineda Carnejo in 4h36'47" vice campionessa Europea Fabiola Conti, la top running Autocogliati pegarun nei primi km di gara ha impensierito seriamente la campionessa Carnejo, terzo gradino del podio per un'altra spagnola Mireia Torres 4h57'55".

Giorgio Pesenti Autocogliati www.pegarun.it

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco