Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 429.863.754
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Giovedì 18 novembre 2021 alle 15:41

Merate: Energy Saving Futsal pronta a scontrarsi col Varese

L'appetito vien mangiando e, dopo due vittorie, adesso non ci si può più fermare. 6 punti in classifica, una lunghezza di distacco dalla zona playoff e quattro dalla vetta. E venerdì sera c'è il Futsal Varese, una delle squadre più quotate del campionato. I varesini sono reduci dal pari contro l'Academy Legnano, in un 2-2 pirotecnico che ha rallentato la corsa verso la vetta della classifica. In ogni caso, per il gruppo di mister Dozio questa rappresenta una prova di maturità da non sprecare: vincere questo match darebbe uno slancio importante a tutta la stagione sportiva.

"Atleticamente stiamo bene, penso sia evidente viste le ultime due vittorie, sudate ma pur sempre conquistate - dichiara Davide Montrasio, autore del gol vittoria contro la Master Team di Gallarate -. Il lavoro che facciamo con la preparatrice Mariachiara serve e sta dando i suoi frutti in campo. Ci stiamo allenando con ritmi alti, quando necessario, e sicuramente il periodo di forma migliore non è ancora arrivato. Ci vogliono tempo e lavoro. Siamo, comunque, convinti dei nostri mezzi e del nostro potenziale e le ultime due vittorie ci danno certamente man forte. Da qui in poi farà la differenza l'entrata in campo senza pregiudizi nei confronti dell'avversario. Abbiamo mostrato le nostre qualità nelle amichevoli e nei tornei pre-campionato contro squadre di categorie superiori alla nostra e lo dimostreremo anche durante la stagione".

Su come affrontare il prossimo avversario, Montrasio non ha dubbi: "Come affronteremo tutte le altre squadre del girone: giocando a futsal, impegnandoci, cercando di fare più goal e subirne di meno. Dovremo sfruttare di più tutte le occasioni goal che ci guadagniamo meritatamente durante i 60 minuti: è all'occhio di tutti che adesso quello che ci sta penalizzando sono le finalizzazioni non concretizzate. Abbiamo terminato tutte le partite con un numero di tiri verso la porta avversaria sempre più alto rispetto agli altri, tuttavia non sempre con più goal, talvolta anche a causa di un po' di sfortuna".

L'Energy Saving non si pone limiti e sa di poter migliorare, come il suo giocatore ancora ribadisce: "Siamo all'inizio e i margini di miglioramento sono ampi. Gli obiettivi societari li conoscono tutti e, dal mio punto di vista, sono raggiungibili. Quantificare quanto si possa migliorare è difficile, ma resta che ce la metteremo tutta per non fare più passi falsi e cominciare ad essere l'Energy vincente che i tifosi vogliono vedere e continuare a tifare".

Energy Saving Futsal - Futsal Varese, big match della quinta giornata di campionato. Se l'appetito vien mangiando, questo è il momento giusto per fare dell'avversario un sol boccone.

Comunicato stampa della società
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco