Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 429.855.509
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Mercoledì 17 novembre 2021 alle 17:25

Lomagna: inaugurato un murales al cortile della scuola primaria che infonde ''fiducia''


Un nuovo murales per portare in alto la bandiera dell'istruzione, rivendicandone l'importanza per la crescita delle nuove generazioni. Con questo messaggio, è stato inaugurato questa mattina, mercoledì 17 novembre, il lavoro artistico al quale hanno contribuito tutte le classi della primaria "Alessandro Volta" di Lomagna.

L'artista Simona Fumagalli

Alle ore 11.00 gli insegnanti hanno portato in cortile tutti gli alunni per la cerimonia istituzionale. "Come rappresentato nel murales, l'istruzione fa diventare gli studenti dei cittadini migliori, preparati e capaci di affrontare le sfide del lavoro. E questo ci dà fiducia e infonde la speranza per un futuro roseo" ha commentato la dirigente scolastica prof.ssa Francesca Anna Maria Alesci.

La sindaca Cristina Citterio e la dirigente scolastica Francesca Anna Maria Alesci

La scuola non è solo didattica, è educazione in senso lato, specialmente nei primi cicli di studio. Ha aggiunto infatti la preside dell'Istituto comprensivo "A. Bonfanti A. Valagussa": "A scuola, grazie all'attenzione degli insegnanti, i conflitti tra compagni vengono spenti sul nascere e gli alunni imparano così a costruire un pensiero di pace. È un messaggio che li accompagnerà quotidianamente ogni mattina quando entreranno a scuola e che li aiuterà a crescere e maturare. Per questo bisogna investire sull'istruzione".

Ad occuparsi dell'aspetto grafico è stata l'artista Simona Fumagalli, che a Lomagna propone dei laboratori di disegno rivolti a bambini e ragazzini. Ha quindi fornito le indicazioni sulla tecnica di pittura da utilizzare agli studenti di tutte le classi della scuola elementare. In una settimana circa il lavoro sui pannelli è stato completato, pronto per l'inaugurazione. Fumagalli si era già resa disponibile per realizzare i murales presenti all'interno dell'edificio scolastico.

In fascia tricolore, la sindaca Cristina Citterio si è complimentata con i bambini: "Con questa opera avete dato colore alla scuola, colore che raggiunge le vostre case e tutto il paese. Noi possiamo essere degli osservatori grati per questo vostro lavoro". Un grazie anche da parte dell'assessore Elena Gandolfi per l'allegria che è sprigionata dal murales e dalla cancellata d'ingresso colorata. Un lavoro, quest'ultimo, sollecitato dai genitori e realizzato a inizio anno scolastico tra le attività di accoglienza.

A conclusione della cerimonia inaugurale le classi quinte hanno cantato un brano davanti alla dirigente scolastica, alla sindaca, all'assessore e ai compagni più piccoli.
M.P.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco