Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 429.858.172
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Sabato 06 novembre 2021 alle 19:40

L'Energy saving risorge contro la Polisportiva Di Nova, per 5 a 1

Finalmente Energy! Dopo due sconfitte nelle prime due giornate e qualche preoccupazione aleggiante sulla squadra, il gruppo di mister Dozio dà la risposta giusta al momento giusto e conquista il primo successo stagionale davanti ai propri tifosi, nella terza giornata di campionato. A fare le spese della fame dell'Energy Saving Futsal è la Polisportiva Di Nova, che nonostante una buona gara deve arrendersi alla furia offensiva della squadra di casa. 5-1 il risultato finale di una partita combattuta fino ad inizio ripresa, ma che poi ha visto imporsi sempre più il valore tecnico dell'Energy Saving.

Nonostante quanto emerso dal risultato finale, tuttavia, la gara della squadra del Presidente Ucci è cominciata a rilento, con un approccio simile alle precedenti due. Il mancato ingranare della squadra di casa, ha permesso il vantaggio della Polisportiva Di Nova, grazie al gol di Pontoglio dopo poco più di dieci minuti di gioco. La marcatura avversaria suona come una vera e propria sveglia e, complice anche l'espulsione di un giocatore avversario, l'Energy Saving spinge sull'acceleratore e ribalta la gara prima della fine della prima frazione, con i gol di Morandi e Montrasio, rispettivamente al 20' e al 28'.

Nella ripresa, la Polisportiva Di Nova cerca di rimettere in piedi la gara, ma trova di fronte a sé un Blanco in buonissima forma. Le speranze degli ospiti, comunque, si spengono al 7' di gioco, merito del 3-1 di Seggio, che manda in visibilio gli spalti e fa esplodere di gioia tutta la sua squadra. Da questo momento in poi, l'Energy Saving Futsal prende fiducia e domina il match, lasciando veramente poco spazio alle offensive della Polisportiva Di Nova. Al 17', arriva il 4-1 di Franzini, mentre a meno di due giri d'orologio dallo scadere dei sessanta minuti, Franza timbra il 5-1 finale, con il suo quarto gol nelle ultime tre gare. Il risultato finale si configura come il giusto premio per una squadra che può gioire per i suoi primi tre punti in classifica. Bisogna ancora crescere, ma sicuramente il primo passo per una ripresa è stato fatto.

"Finalmente è venuto fuori il carattere necessario a cambiare il trend con cui era partito il campionato - dichiara soddisfatto il digì Magno -. Possiamo ancora dare di più, possiamo essere più belli e rischiare meno, ma l'importante, questa settimana, era portare punti, più per il morale che per la classifica. Siamo una squadra con grande potenziale, ma dobbiamo calarci bene nella dimensione della Serie C2, un campionato estremamente difficile e dove nessuna squadra sarà facile da affrontare. Testa bassa e pedalare, il futuro dipende solo da noi, come abbiamo dimostrato in questa gara. Siamo tutti contenti e questa contentezza deve essere la benzina per le prossime uscite".

Comnunicato stampa della società
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco