Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 437.889.366
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 25 ottobre 2021 alle 17:32

Ultima per Fulvio Magni

Chiedo scusa ai lettori di MOL ma devo chiudere col compagno Magni .
Lei mi contesta di non essere entrato nel merito del suo primo intervento, la risposta è che in questo paese per fortuna esiste la libertà di espressione e lei ha tirato il suo pistolotto . Avendo captato la sua appartenenza politica , su quella mi sono soffermato e ho espresso mie opinioni e rivolto a lei alcune domande.
E' vero sono ossessionato dall'essere anticomunista (pare che non sia il solo in europa) perché ritengo il comunismo insieme a fascismo e nazismo la peggiore tragedia che ha visto il secolo scorso .
Avevo anche sollecitato una sua risposta dove l'ideologia comunista diventata sovrana,ci sia stato rispetto per democrazia, dignità e rispetto per le le opinioni altrui.
Ovvio che non abbia risposto, perché la risposta avrebbe dovuto essere : non in nessun paese comunista siano state rispettate le basi della democrazia .
Per i brigatisti rossi faccia una ricerca in internet e inoltre tempo fa ho assistito ad una trasmissione di RAI tre che ripercorreva la storia del comunismo con interventi di autorevoli personalità del mondo comunista e in modo abbastanza evidente era emersa questa ipotesi. Infine dire che il PCI era antisovietico è come affermare che Gesù Cristo è morto di raffreddore . Grazie a MOL
Enzo
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco