Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 429.433.387
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 11 ottobre 2021 alle 09:26

Santa Maria: festa e ringraziamenti per gli alpini. ''Sempre pronti e vicini alla gente''


Un traguardo del genere non poteva non essere celebrato con grande solennità e così domenica mattina, con un anno di ritardo a causa della pandemia, si sono tenuti i festeggiamenti per il 90° anniversario dalla fondazione del Gruppo Alpini San Genesio.
Galleria immagini (clicca su un'immagine per aprire l'intera galleria):
Per l'occasione il sodalizio si è riunito - dopo aver deposto una corona di fiori al monumento dei caduti - in piazza padre Fausto a Santa Maria Hoè, accompagnato dalle musiche del Corpo Bandistico Giuseppe Verdi di Airuno.
La cerimonia è proseguita con l'ingresso nello schieramento del vessillo dell'Associazione Nazionale Alpini Sezione di Lecco, cui è stato reso onore. Poi la volta dell'Inno Nazionale.



Prima della celebrazione della santa Messa, allietata dal coro Stelutis, si sono susseguiti i saluti e i ringraziamenti delle Autorità presenti, a partire dall'emozionatissimo capogruppo Carlo Brambilla: "Abbiamo avuto la fortuna di ritrovare un manoscritto autografo del Maggiore Alessandro Fumagalli che nel 1930 ha fondato il gruppo delle penne nere sotto San Genesio".

Il capogruppo Carlo Brambilla


Ha fatto sue le parole del suo antenato per rinnovare lo spirito che ha dato vita al sodalizio: "Dice: "Far vibrare d'amore e d'orgoglio il cuore dei "bravi scarponi"" e "dobbiamo continuare a sentirci avvinti da quello spirito di uguaglianza e di fratellanza che anima l'Associazione Nazionale Alpini Sezione di Lecco". Ecco, io auspico che possiamo continuare così per gli anni a venire. Novant'anni sono un bel traguardo però speriamo di andare avanti per chissà quanti anni ancora, se Dio vuole".



Il sindaco di Santa Maria Hoè Efrem Brambilla, il sindaco di La Valletta Marco Panzeri, il vicesindaco Peter Sangalli e l'assessore Ambra Biella

Poi la gratitudine delle istituzioni, nelle parole del neoeletto sindaco di Santa Maria Hoè Efrem Brambilla: "Vi ringrazio per il vostro impegno: siete sempre pronti anche alle richieste che facciamo noi dell'amministrazione. Quando si chiamano gli Alpini ci sono sempre" ha detto, ricordando l'enorme partecipazione ed aiuto delle penne nere in occasione della recente giornata del verde pulito "Gli Alpini sono un'associazione importantissima e ci auguriamo altri novant'anni, se non cento in più!". Accanto a lui hanno preso parte all'anniversario anche il vice Daniel Fumagalli, il sindaco di La Valletta Brianza Marco Panzeri con il vice Peter Sironi e l'assessore Ambra Biella.



"Se sento un capogruppo che si emoziona e si commuove vuol dire che sta tirando su un gruppo con il cuore. Vi devo dire grazie per tutto quello che avete fatto" sono state le parole di auguri del Presidente dell'ANA Sezione Lecco Marco Magni "Noi oggi abbiamo un'arma che non uccide, che non fa guerra, ma che uccide: l'egoismo. Oggi invece è il nostro cappello che costruisce la semplicità, il rapporto con la gente, costruisce quel senso di appartenenza ad una Associazione che ha compiuto 102 anni".

Ha quindi concluso volgendo lo sguardo al futuro: "Oggi è il momento di rimboccarci le maniche per stare vicino ai nostri amministratori, ne hanno bisogno, ma soprattutto per stare vicino alla gente che ci guarda e che guarda la nostra arma con tanta speranza. Abbiamo il sacrosanto dovere di dire qual è il sentiero da seguire ai nostri giovani".
I festeggiamenti sono proseguiti con un pranzo presso l'oratorio di Rovagnate.

F.F.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco