Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 429.947.895
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Venerdì 08 ottobre 2021 alle 10:50

Cernusco: Pelle commenta le parole di Dusi sulle comunali

Leggo le dichiarazioni di Dusi relative ai "fortini" persi a Cernusco e a Montevecchia (CLICCA QUI). Capisco bene e condivido la sua amarezza. Se non conoscessi molto bene Federico e avendo sempre nutrito nei suoi confronti un fattivo apprezzamento - che spero di poter mantenere- sarei molto più tranchant nella mia risposta. Gli perdono soprattutto la "visione" di me che, ai seggi, festeggio il risultato elettorale. So bene che quando , nel proprio intimo, si percepiscono delle responsabilità personali e ci si affanna a cercare colpevoli, si possano avere delle traveggole.

Ci sarà tempo e modo per analizzare ed approfondire ragioni e responsabilità. A proposito di un passo avanti - iniziativa che ho promosso ed organizzato e che rifarei - non ha affatto generato alcun passo "dall'altra parte" . E quale poi sarebbe questa altra parte? Da Federico mi aspetterei l'abbandono di formulette di quella politica che entrambi aborriamo. "Chi non è andato a votare, votava per PD..." Non ho dati per affermare questo ma, se così è di chi è la responsabilità ? Sempre di chi ci sta sopra? Età media degli iscritti molto elevata, fatica a dare supporto a liste civiche nei territori e via di questo passo. Proviamo a partire da noi in prima persona chiedendoci cosa noi abbiamo fatto; potremmo scoprire che qualche responsabilità personale dobbiamo pur assumercela. Il resto sono frasi ad effetto ma inconcludenti. Partiamo quindi da noi stessi soprattutto quando si hanno delle responsabilità (cercate ed accettate) e se queste responsabilità sono innumerevoli, forse è bene saper rinunciare.
Giovanni Pelle
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco