• Sei il visitatore n° 484.395.312
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Mercoledì 06 ottobre 2021 alle 10:52

Pagnano: atti vandalici contro auto in sosta. Furti, vetri rotti, rigature, asportazione di fari

Oramai non aspettano neppure più il calare delle ombre. L'impunità è la loro forza. Perciò aspettiamoci una nuova ondata di furti, vandalismi, danneggiamenti di ogni sorta, anche in pieno giorno, anche sotto il diluvio come ci racconta la lettrice.


Un reale coordinamento tra carabinieri e polizia locale, i cui ranghi sono stati rafforzati, potrebbe portare a un miglior controllo del territorio. Ma che ciò accada è assai improbabile, almeno alla luce degli anni scorsi. Quindi prepariamoci al peggio.

Riceviamo e pubblichiamo

Buongiorno Redazione,
vi scrivo per segnalarvi l’ennesimo avvenimento ai danni delle auto nei parcheggi in frazione Pagnano.
Negli ultimi mesi si sono registrati numerosi atti vandalici nei parcheggi della zona cimitero (specchietti e vetri rotti, oggetti rubati, auto rigate e vandalizzate). Da quando il parcheggio della Chiesa in piazza è stato chiuso, i residenti non hanno più dove lasciare la macchina in una zona almeno controllabile. Con il risultato che ogni giorno le auto lasciate in quei parcheggi isolati vengono saccheggiate o usate per semplice vandalismo.
Da ieri nemmeno il parcheggio delle scuole è più da ritenersi al sicuro. Durante la notte fra il 4 e il 5 ottobre (in pieno temporale), un’auto in ricarica alle nuove colonnine elettriche è stata aperta come una scatoletta di tonno e gli è stato asportato per intero il frontale fari.
La situazione parcheggi ormai è al limite del ridicolo. Non esiste un posto sicuro dove parcheggiare, in un centro abitato dove la maggior parte delle abitazioni non possiede box. Vi scrivo per avvisare i miei compaesani, non lasciate l’auto in ricarica durante la notte. Fate attenzione. Per quanto, come detto, NON abbiamo dove altro lasciarla.

Distinti saluti

Un residente di Pagnano centro

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco